Traduzione autorizzata tratta dal post originale di Tom Kuhlmann sul “Rapid E-Learning Blog”.
Il post originale è disponibile qui

Ci sono tre domande importanti ce aiutano a guidare lo sviluppo di un corso.

  • Che aspetto deve avere il corso?
  • Quali informazioni non possono mancare?
  • Cosa ci farà lo studente con queste informazioni?

Per molti sviluppatori di corsi rapid elearning la sfida più stressante riguarda la prima domanda, perché richiede capacità che non sono proprie della formazione o dell’instructional design.
Quindi quello che succede di solito è che creiamo corsi che si somigliano tra loro o che hanno un aspetto discordante anche al loro interno. Corsi dove immagini e tipografia sono un miscuglio di tutto ciò che abbiamo a disposizione.

Nel post di oggi condividerò un po’ di modi semplici per dotare il tuo corso di un look piacevole. Niente che sostituisca una buona fase di instructional design, ma un modo semplice per rendere il corso migliore e diminuire la pressione addosso a chi sviluppa corsi e-learning senza avere a disposizione dei grafici.

In un post recente ho discusso di come creare obiettivi accattivanti. Nella demo, volevo che il mio intro con il terremoto caratterizzasse una famiglia rannicchiata al buio. Al momento di elencare gli obiettivi, un membro della famiglia sarebbe scomparso.

Come accade a molti di voi, il tempo mi mette pressione. Dal momento che non avevo il tempo per creare la grafica di cui avevo bisogno, ho scelto di prendere una immagine incorniciata di una famiglia. E’ molto più facile da ottenere, e tutto ciò di cui ho bisogno è la foto di una famiglia e l’immagine di una cornice.

Mentre cercavo immagini su iStockphoto ho visto alcune immagini in stile Polaroid. Quindi ho deciso di passare dall’immagine di una famiglia all’immagine di singoli membri della famiglia in stile Polaroid. Fare una ricerca per “Polaroid” ha tirato fuori un sacco di bei layout. Ciò che mi piace è che offrono molte strutture che posso usare per i miei corsi elearning.

Nello scorrere tra i risultati della ricerca ho trovato un artista che offriva una serie di immagini da poter usare. L’artista forniva uno sfondo, titoli e molte opzioni di layout. Il valore aggiunto di questo materiale è che provenendo dallo stesso artista, era tutto dello stesso tipo e con lo stesso stile.

Qui c’è una breve demo di un corso elearning creato con queste immagini. Come puoi vedere, non ho dovuto fare molto lavoro perché ho usato il layout di default come sfondo per le mie slide.

Clicca qui per vedere la demo

 

Cerco immagini che hanno lo stesso aspetto in modo che possa avere uno stile omogeneo. E poi cerco degli spazi dove poter aggiungere i contenuti. In questo caso le immagini in stile Polaroid erano perfette. Poso usarle per aggiungere immagini, come menu di selezione, o come un modo per mostrare del testo che una volta avrei realizzato sotto forma di elenco puntato.

Il segreto è quello di trovare un artista che fornisce un set di immagini che hanno lo stesso stile. Avrai un sacco di modi per usarle. Qui ci sono un po’ di set che io penso possano andar bene per corsi elearning:

Desktop themes (same artist):

Non si tratta di scambiare tutto ciò per del buon instructional design. Hai ancora bisogno di farlo. Ma per uno sviluppatore di corsi elearning che non ha competenze di grafica ma vuole creare un corso accattivante, è una soluzione semplice.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...