Traduzione autorizzata tratta dal post originale di Tom Kuhlmann sul “Rapid E-Learning Blog”.
Il post originale è disponibile
qui

Ho appena finito delle conferenze back-to-back a San Jose e San Diego. Come sempre, è divertente arrivare a soddisfare i lettori del blog ed i clienti Articulate. Molti di loro stanno lavorando con risorse limitate, ed è interessante vedere come affrontano il loro lavoro. Ricevo anche un sacco di buone domande.

Una delle cose che mi chiedono più di frequente è se hanno o non hanno bisogno di una laurea in progettazione didattica. Mi fanno spesso questa domanda, e sembra che io la riceva sempre più frequentemente.

Se devo assumere qualcuno, metto meno attenzione sull’istruzione formale che ha e mi concentro maggiormente sulle competenze tangibili. Sono interessato a vedere un portfolio di lavoro che rappresenti le capacità tecniche e di progettazione didattica. Non mi importa se ha acquisito le competenze in un contesto formale o informale. Sono solo interessato al fatto che abbia delle competenze.

Tuttavia, so quello che serve per ottenere una laurea in design pedagogico, e so che ciò che si ha imparato è prezioso e può solo aumentare la base di conoscenza di una persona. A causa di questo, io di solito dico alle persone: “No, non è necessaria”, e “Sì, lo è”.

Tu NON HAI bisogno di una laurea in Instructional Design

Non hai bisogno di una laurea formale per acquisire le conoscenze necessarie per costruire ottimi corsi elearning. Ci sono molti libri e risorse a tua disposizione in grado di fornire le stesse informazioni che otterresti in qualsiasi programma formale. Se combini tutto ciò con gli authoring tools e le ricche reti informali di apprendimento disponibili oggi, sei a posto. Inoltre molte persone laureate mi dicono che non sanno come applicare ciò che hanno appreso nei loro corsi.

Se vuoi rinunciare a una laurea, eccoti alcuni consigli per iniziare:

  • Leggi libri e applica ciò che hai imparato ai tuoi progetti. Se non hai modo di applicare le nozioni a dei progetti reali, crea piccoli mini moduli dove puoi fare pratica con diverse tecniche. Aggiungili poi al tuo portfolio con una spiegazione di quello che hai fatto e perché
  • Collegati con gli altri in modo da essere sempre esposto a nuove idee ed essere sfidato nel tuo modo di pensare. Uno dei grandi vantaggi offerti dai social media consiste nell’accesso che hai ad ogni tipo di esperienza. Stai pronto a collegarti in modo genuino. Le persone smetteranno di seguirti se tutto quello che fai è prendere
  • Sviluppa un portfolio che dimostri la tua conoscenza di progettazione didattica. Ti consiglio anche di combinare il tuo portfolio con un blog. Il portfolio potrebbe essere l’ambiente formale per visualizzare il tuo lavoro. Mentre il blog può essere il posto dove far arricchire le tue idee

La chiave del successo nel seguire questa strada è di praticare continuamente il tuo mestiere. Non è facile stare in cima al tuo apprendimento. Entra in contatto con gli stessi libri e topic, e rifalli al tuo ritmo.

Tu HAI bisogno di una laurea in Instructional Design

La realtà è che molti datori di lavoro richiedono una laurea in progettazione didattica acquisita in precedenza. A parità di requisiti, la persona con la laurea sarà probabilmente sempre considerata prima.

Che ti piaccia o no, sei in competizione nel mercato con altri progettisti didattici qualificati come te. Quindi devi fare in modo che le tue competenze e qualifiche siano pari a quelle degli altri. Questo significa che se non hai una laurea, potresti non essere considerato per diversi lavori.

Tieni a mente che molte candidature non sono visualizzate dai datori di lavoro. Di solito c’è qualche assistente alle risorse umane che fa una rapida scrematura, e chi non soddisfa i requisiti minimi finisce in fondo alla pila.

Questa è la ragione pragmatica per cui ottenere una laurea. Qui sono alcune altre ragioni:

  • Amplia i tuoi orizzonti. Sarai esposto a risorse che non potrai mai prendere in considerazione o che non sarà valsa la pena di leggere. E’ facile dire che si può leggere il libro da soli, ma DOVER leggere e pensare attraverso un libro è completamente diverso. I corsi di laurea ti costringono a pensare, scrivere e applicare ciò che stai imparando
  • Sfida i tuoi pensieri. Potrai connetterti con altri che probabilmente non la pensano come te (e possono anche essere persone che non ti piacciono). Potrai non andare d’accordo con gli altri, ma combattere con le loro idee e dibattere circa diversi concetti di didattica ti aiuterà a consolidare ciò che sai e ti darà una prospettiva più ampia sulle cose. Oppure, potrai incontrare alcuni amici che ti seguiranno sempre attraverso il progetto. In entrambi i casi, è importante verificare ciò che pensi di sapere
  • Fai cose nuove. Puoi essere uno sviluppatore elearning con 10 anni di esperienza, che magari crea sempre la stessa tipologia di corsi uno dopo l’altro. Oppure puoi essere uno sviluppatore elearning con tre anni di esperienza, che ha lavorato su 10 diversi progetti. Chi ha la comprensione più profonda? In un percorso di laurea sarai portato a lavorare su diversi progetti e non saprai mai dove questi ti porteranno. Una delle ragioni per cui sono stato assunto alla Articulate è che stavo lavorando sul progetto di una comunità di pratica di ricerca. Ciò mi ha costretto ad essere più coinvolto nella community della Articulate, e alla fine mi ha portato al mio lavoro

Guida introduttiva

Se ti stai ponendo questa domanda, circa le lauree in progettazione didattica, ecco cosa farei:

  • Guarda gli annunci di lavoro che ci sono in giro. Consulta aziende che si occupano di questo o siti come monster.com e cerca posizioni riferite alla progettazione didattica. Che cosa stanno cercando?
  • Fai un elenco di competenze e qualifiche. Accanto a ciascuna voce, aggiungi dettagli in conformità a competenze ed esperienze che possiedi attualmente. Confronta ciò che è richiesto e come ben soddisfi tali esigenze. Vedrai dove hai competenze e dove hai lacune.
  • Fai un piano per colmare le lacune. Può essere un approccio formale come una laurea in Instructional design o qualcosa d’informale. In entrambi i casi determina ciò che hai bisogno di imparare e come lavorare per impararlo.
  • Collegati con gli altri. Vai in una comunità di utenti e-learning e chiedi informazioni su ciò che hanno fatto gli altri. Scopri cosa stanno leggendo. Poni domande e scambia idee. Sia che tu scegli una formazione formale o meno, molto del tuo futuro successo dipende dalla tua rete.

Ci sono molte altre ragioni per cui dovresti o meno prendere una laurea in progettazione didattica. Qualunque cosa tu faccia, devi continuare a spingere il tuo sviluppo per rimanere competitivo e continuare a costruire corsi eLearning efficaci.

Mi piacerebbe sentire i vostri pensieri. Sentitevi liberi di condividerli nella sezione commenti.

Se avete conseguito una laurea in progettazione didattica o un certificato, diteci dove siete andati e descriveteci i motivi più rilevanti sul perché avete fatto questa scelta.

* Nota: la prima immagine è un play off di una linea dal film Bogart, Il tesoro della Sierra Madre.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...