Traduzione autorizzata tratta dal post originale di Tom Kuhlmann sul “Rapid E-Learning Blog”.
Il post originale è disponibile qui

Molti di noi lavorano con un budget limitato. Quindi quando c’è l’opportunità di avere qualcosa gratis io dico che è sempre il caso di approfittarne. Oggi vedremo quindi come ottenere 174 font gratuiti da Google.

Vista veloce
In passato, quando volevi mostrare del testo in una pagina web avevi alcune limitazioni. Le tue opzioni erano quelle di scegliere un font generico o di fare un’immagine con il testo particolare (se volevi qualcosa di più dei font base).

Oggi molte di queste limitazioni sono sparite perché esiste la possibilità di lavorare con i web font,s. Essenzialmente si può accedere ai font da un server e poi usarli per visualizzare il testo.. bla bla bla (se già ti sei annoiato continua a leggere qui.

I web fonts di Google
Google incentiva molto l’uso dei web fonts, attraverso una iniziativa open source. Puoi saperne di più consultando il blog di Google sui web fonts. Oltre a promuovere l’uso dei web fonts, hanno messo insieme una bella collezione di font open source.

Dal sito puoi avere un’anteprima dei font e puoi scaricarli. L’unico problema è che li devi scaricare uno ad uno. E se volessi accedere a tutti i font in una volta sola?

Joe Maller viene in tuo soccorso! L’altro giorno mi sono imbattuto su questo blog post che spiega in modo dettagliato come Joe Maller ha scaricato individualmente ognuno dei font attualmente disponibili e poi li ha messi in una cartella unica per il download. Per poterli aprire hai bisogno di una applicazione come 7zip (che è gratuita ed è quella che uso io) per scompattare i files. Una volta decompressi i file, li puoi installare facilmente sul tuo computer.

Link veloci:

Sono davvero gratuiti?
Ogni volta che scrivo un post che parla di materiale gratuito ricevo domande sulle licenze. I font che mette a disposizione Google sono stati inseriti dagli stessi creatori e ognuno di essi ha un contratto di licenza. Puoi saperne di più leggendo l’Open Font License.

Quando scarichi i font hai la possibilità di pagare gli sviluppatori. Pagare qualcuno per il suo lavoro non è un’idea sbagliata e probabilmente lo motiverai a creare altri font da mettere a disposizione.

Se vuoi altri font gratuiti puoi scaricare quelli che ho messo a disposizione in questo post del blog Oltre 100 font a mano libera gratuiti. In aggiunta, qui ci sono altri font a mano libera che sono stati inseriti dai membri della elearning community. Sentiti libero di utilizzarli come desideri.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...