Perché sono così tante le aziende cercano di applicare il microlearning come soluzione eLearning del 2017? In questo articolo vedremo i motivi per cui il microlearning si sta espandendo, e dovrebbe essere all’ordine del giorno delle modalità di apprendimento del 2017.

Diversi studi hanno evidenziato che il microlearning sta dimostrando di essere un modo più efficace per fornire informazioni aggiornate per la tua squadra.

Ecco i motivi per cui sempre più aziende stanno optando per il microlearning nel 2017.

Rilevanza
Come accennato in precedenza, molte industrie sono in continua espansione. La globalizzazione ha portato alla generazione di quella che sembra essere una straordinaria quantità di nuovi dati, e può essere difficile per qualsiasi professionista tenere il passo. Il curriculum mirato prodotto in microlearning rende facile tenersi aggiornati, e rimanere informati sugli argomenti più rilevanti. I fornitori di eLearning lavorano duramente per garantire ai dipendenti informazioni recenti e aggiornate.

Flessibilità
Il formato digitale offre agli utenti la possibilità di completare i corsi ovunque meglio credano – sui mezzi pubblici, a letto, ovunque. I giovani professionisti di oggi tengono molto al loro tempo personale. La ricerca mostra che maggior controllo le persone hanno sul loro apprendimento, più esso diventa efficace. Per esempio, la possibilità per una persona che soffre di ansia sociale di evitare una lezione in classe, o per una madre o un padre completare un corso mentre si è in famiglia, sarebbe in grado di aumentare la loro motivazione e l’impegno ad apprendere il contenuto.

Fedeltà
È ampiamente dimostrato che un dipendente che sente che l’azienda ha investito molto su di lui, tende ad essere più fedele. Maggiori opportunità individuali di imparare sono più efficaci nel produrre la soddisfazione e l’orgoglio di un dipendente quando queste occasioni si presentano. Per questo motivo, il microlearning è l’ideale.

Clicca qui per la seconda parte dell’articolo!

Traduzione autorizzata. Fonte.

Ti è piaciuto questo articolo? Segnalalo ai tuoi colleghi o utilizza i tasti social in alto per condividerlo!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...