Molti di voi penano per trovare delle risorse gratuite da usare nelle loro presentazioni o corsi elearning. La buona notizia è che ci sono moltissime immagini gratuite disponibili, come quelle condivise nei post precedenti.

customize-free-stock-photo

La sfida con tutte queste foto gratuite è che non è sempre facile usarle così come sono per le presentazioni o corsi elearning. I personaggi sono facili da usare in base ai contesti, ma non è sempre così con le immagini di sfondo. Ecco alcuni consigli per personalizzare le immagini gratuite per i tuoi corsi elearning.

7 modi per sovrapporre testo e personalizzare le immagini gratuite
Uno dei più grandi problemi è che mentre l’immagine va bene potrebbe, però, non avere spazio per il tuo contenuto (testo o oggetti). Avrai, quindi, necessità di trovare un’espediente per aggiungere un contrasto. Nicole ha condiviso alcuni buoni consigli su come sovrapporre il testo alle immagini. Queste idee potrebbero tornarti utili per i tuoi corsi elearning o presentazioni.

7-ways-free-stock-photos

Applicare una sfocatura per personalizzare le immagini
Un’idea semplice da usare è quella di applicare una sfocatura all’immagine (o aggiungere altri effetti). Questo ti dà una texture e un interesse visuale senza che l’immagine distragga troppo. Inoltre, i nostri occhi sono naturalmente attratti dal testo (e altri oggetti) che sono messi a fuoco. Quindi, questa è un’ottima idea per attirare l’attenzione dell’allievo sul contenuto.

blur-free-stock-photos

Molti programmi per l’editing di immagini hanno degli effetti sfocatura. Anche PowerPoint ha questa funzionalità, così da poterla applicare facilmente alle tue immagini.

Crea una un’area di contenuto mentre personalizzi le immagini gratuite
Può capitare che l’immagine sia così bella che non vorrai applicare l’effetto sfocatura o sovrapporre del testo. Tuttavia avrai sempre bisogno di spazio sia per il testo che per gli oggetti.
Ecco un esempio da una presentazione che ho recentemente realizzato su un video interattivo.

Come puoi vedere nell’immagine sottostante, la foto originale che ho usato è troppo piccola per la slide poiché è in proporzione 4:3 e la diapositiva in 16:9. L’immagine è poi troppo ingombrante da non permettere l’inserimento di contenuto sovrapposto. Mi piaceva l’immagine, ma avevo bisogno di altro spazio libero.

too-small

Solitamente quello che cerco di fare è di tagliare l’immagine in modo da avere dello spazio per il contenuto. In questo caso, tagliare l’immagine non era una via percorribile.

  • Così ho tagliato l’immagine in modo da mostrare quello che volevo (le tre caselle).
  • Successivamente per riempire l’area vuota, ho duplicato l’immagine, tagliato un lato della stessa, allargando la porzione fino a riempire la slide. Questa soluzione funziona solo se il frammento tagliato è a tinta unita, infatti non sarebbe andato bene se avessi usato l’altro lato dell’immagine che ha dei colori mischiati, perché i colori avrebbero creato delle striature dovute allo stiramento dell’immagine.
  • Per coprire le striature dovute allo stiramento del frammento ho applicato una sfocatura che le attenua e le fonde.

new-image

Come puoi vedere, il risultato finale è ben riuscito. Ho realizzato queste modifiche sfruttando le funzionalità di PowerPoint, così da non usare nessun editor di immagini. Se vuoi saperne di più, ecco un video tutorial veloce per PowerPoint.

Clicca qui per vedere il tutorial per PowerPoint.

Se hai bisogno di personalizzare le tue immagini gratuite, allora questi consigli potranno tornarti utili. Anche se non funzionano per tutte le immagini, per molte di essere potrebbero andare bene. Inizia a sperimentare anche tu con le immagini gratuite scaricate da internet.

 

 

Traduzione autorizzata tratta dal post originale di Tom Kuhlmann sul “Rapid E-Learning Blog”.

Il post originale è disponibile qui.

Ti è piaciuto questo articolo? Segnalalo ai tuoi colleghi!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...