mosaico_learning_logo
mosaico_logo_elearning
p11
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. 

CONTATTACI

Studi di Usabilità di Corsi E-Learning

2013-12-10 07:12

mosaicoelearning

Digital learning, steve Jobs, interattività, storyline, traduzione, navigazione, web design, gate screen, texture,

avatarblog3-.jpg
banner1-.png

Ho letto recentemente in un blog un post sull'usabilità del web. L'autore cita 


cinque problemi di usabilità

che i visitatori del sito incontrano durante la navigazione. Anche se il post si occupava specificatamente di web design, c'erano molte cose rilevanti per la progettazione di corsi elearining...


350-usability-.png

Dopo aver letto il post ho rifflettuto su alcune questioni, avendone individuate un bel po'..


É intenzionale il modo in cui il corso è progettato?


Un problema è quello che io chiamo 'pulsante elastico': si presenta


quando il pulsante di navigazione cambia posto. Ciò accade spesso a causa del modo in cui il contenuto è disposto sullo schermo. Ogni schermo è un po' diverso, per cui il progettista sposta i pulsanti per far entrare il contenuto nel video. Ciò crea confusione quando si cerca di interagire con lo monitor.


bouncy-button-.png

La correzione dovrà essere coerente con il modo in cui il corso è stato progettato e bisognerà considerare come l'utilizzatore interagisce con il contenuto. Per i corsi semplici


, gli strumenti di authoring vi forniscono una navigazione coerente. Ma quando create una navigazione personalizzata, assicuratevi di essere coerenti, così che la navigazione nello schermo sia il più intuitiva possibile.


Il vostro software sta creando problemi di usabilità?

Un problema comune con i corsi rapidi di elearning è che sono costruti con strumenti multipli. Quando sono messi insieme sembrano disposti senza cura. É quello che chiamo "


Frankencourse".


Come si può vedere nell'immagine qui sotto, inserendo contenuti all'esterno, la navigazione comincia a diventare un po' confusa


. Noterete anche i doppi controlli di volumi, due set di navigazione e due elenchi di menu.


inconsistent-navigation-.png

Se anche voi usate i prodotti


Articulate

, sarete felici di sapere che questo non è un problema, adesso che


Studio ‘13 ha un player unico

. Confrontate l'immagine qui sotto con quella sopra e vedrete chiaramente la differenza tra il vecchio aspetto ed il nuovo player.


unified-player-.png

State fornendo istruzioni chiare?In un Mondo ideale l'esperienza d'uso è intuitiva. Se è necessario spiegare come navigare nel corso, allora è probabile che si debba fare qualcosa in più per rendere il corso più facile da usare.

Non sempre, tuttavia, è quello che succede. Come evidenziato sopra, talvolta il software ci crea alcuni problemi. Altre volte, ci può essere un'interazione o qualcos'altro che si voglia aggiungere al corso, per cui la navigazione diventa differente da quella predefinita. In questi casi è necessario aggiungere ulteriori istruzioni.


Mi piace usare


quelli che io chiamo


"gate screen" perché interrompono il corso e mi permettono di reindirizzare l'attenzione delle persone.


E' possibile


trovarne alcuni


tra quelli gratuiti da scaricare

.


State cercando feedback dai vostri utenti?

É importante fare il test pilota del progetto del vostro corso per assicurarvi che non ci siano punti ciechi. Come ho detto prima, la maggior parte dei software fornisce un player facile da usare che include la navigazione di base. Ci possono essere, tuttavia, altri modi in cui una persona si supponga possa interagire con il corso come per esempio durante uno scenario decisionale.


user-feedback-.png

In questi casi è bene avere qualche feedback da parte di coloro che fanno il corso. Non avete bisogno di un ampio gruppo pilota. Basta trovare poche persone che normalmente non utilizzano corsi di elearning e guardare come interagiscono con lo schermo.


Ritengo che di solito le mie istruzioni non siano chiare e gli utenti non sono molto certi


su come muoversi


. É bene fare ciò prima che si investa troppo tempo per la progettazione del corso. Utilizzate un approccio interattivo dove sia possibile testare velocemente le idee, e fate le modifiche prima di


dovervi


dedicare troppo tempo e risorse.


 


Traduzione autorizzata tratta dal post originale di Tom Kuhlmann sul “Rapid E-Learning Blog”.Il post originale è disponibile qui

 


Ti è piaciuto questo articolo? Segnalalo ai tuoi colleghi

Training

Per ricevere informazioni sulle attività di training in aula o online training@mosaicoelearning.it
 

Training

Per ricevere informazioni sulle attività di training in aula o online training@mosaicoelearning.it
 

Articulate

Per acquistare o ricevere informazioni sui prodotti Articulate articulate@mosaicoelearning.it
 

Dove
Ragusa, Via del Melograno, 77

Digital Learning

Per richiedere un preventivo su corsi o servizi elearning corsi@mosaicoelearning.it

Digital Learning

Per richiedere un preventivo su corsi o servizi elearning corsi@mosaicoelearning.it

Articulate

Per acquistare o ricevere informazioni sui prodotti Articulate articulate@mosaicoelearning.it
 

Assistenza

Per richiedere assistenza o per segnalare malfunzionamenti del sito assistenza@mosaicoelearning.it
 

Assistenza

Per richiedere assistenza o per segnalare malfunzionamenti del sito assistenza@mosaicoelearning.it
 

footer

facebook
instagram
twitter
linkedin

www.mosaicoelearning.it @ All Right Reserved 2022 - Sito Realizzato da Flazio Experience

k2.svg
k1.svg
k4.svg
p2.svg
k5.svg
k3.svg
Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder