occhio
mosaico_learning_logo
Ecco il modo migliore per realizzare il peggior corso E-learning 1
mosaico_logo_elearning
p11
Ecco il modo migliore per realizzare il peggior corso E-learning 1

Every day, our brains are bombarded by a barrage of notifications and an onslaught of information and new content to explore and learn Yet we're also subjected to a myriad of variables that distract us.

 

Key data on the use of mobile devices, the internet and social media provide some food for thought: having access to such vast amounts of different tools and information can lead to a strong feeling of cognitive disorientation.

 

There’s a reason for all of this.

What we call the attention curve is the short frame of time when our minds are physiologically able to concentrate on a certain topic and so are primed and ready for successful learning.

Attention sky rockets and peaks in about 7 minutes, and then begins to decrease.

 

Various cognitive psychology theories agree on one thing: if the cognitive load (i.e. the amount of information that our memory has to process within a certain period of time) is too high, it may use up the cognitive resources required to learn and become gridlocked.

 

In light of these studies and theories, this easybook provides some tips to help you learn in the best way possible, stress-free and enthusiastically.

 

With this book you’ll learn:
 

•    The inbuilt mechanisms of your brain that influence learning

•    How to manage cognitive load using two key tools: content segmentation and pacing

•    The 7Minutes solution, the cornerstones when it comes to accessible, micro and mobile online training.

CONTATTACI

Le tre R del rapporto con gli esperti in materia (SME)

2019-04-29 07:45

mosaicoelearning

Digital learning, steve Jobs, crisi, storyline, online, microsoft, beta, instructional design, screenr, corso, stile, trainer, conferenza, corsi elearning, Articulate Replay, archivi, video interattivo, Articulate 360, rise, video 3d, rise 360, esperti in materia,

Le tre R del rapporto con gli esperti in materia (SME)

shutterstock1109910875-.jpg
banner21-1024x230-.png

Gli esperti in materia (in inglese Subject matter experts o SME) svolgono un ruolo chiave nello sviluppo dei tuoi corsi di elearning.


subject-matter-experts-0419-.png

Un paio di settimane fa, in un workshop, discutevamo di come lavorare con gli esperti in materia e improvvisamente il mio computer si è bloccato. Dal momento che dovevo completare la presentazione ho dovuto semplificare alcuni punti chiave, così ho esposto le tre R di come lavorare con gli esperti in materia:


relazione

,


ruolo

e


risorse

.


Stabilisci una Relazione con gli esperti della materia

  •     Sii preparato e rispetta il loro tempo. Spesso, non sono così coinvolti nel successo del progetto come te.
  •     Metti insieme un elenco di domande da sottoporre a revisione. Non far loro 200 domande. Inizia facendo loro dalle cinque alle dieci domande in modo che il processo sia gestibile.
  •     Invitali a condividere le loro idee su come si affronterebbero la formazione. Vuoi capire come vedono le cose in modo da poter anticipare potenziali conflitti.
  •     Fai domande ma non fare supposizioni.

shutterstock1109910875-.jpg

Definisci il Ruolo dell'esperto in materia

  •     Stai cercando di farti aiutare a costruire un corso efficace. Usa una progettazione all'indietro per farli mettere nei panni di instructional designer. Qual è l'azione appropriata che porta al successo? Come si misura quell'azione? Di cosa hanno bisogno i discenti per mettere in pratica con una esercitazione quello che hanno imparato? Di quali informazioni hanno bisogno per esercitarsi? Il punto è allontanarsi dalle informazioni e concentrarsi sulle prestazioni fruibili.
  •     Stabilire chiare aspettative costruite attorno agli obiettivi del progetto. Chi fa cosa e quando? Che cosa offre l'esperto in materia? Concludi un accordo documentato e non programmare riunioni con loro a meno che non ci sia un valida ragione operativa.
  •     Chi è il revisore finale del contenuto e del corso? L'esperto in materia è colui che approverà il percorso formativo? O se ne occupa un altro soggetto? Qualunque sia la risposta, coinvolgi quella persona in prima linea.

shutterstock1132924073-.jpg

Quali Risorse può fornire alla materia?

  •     Quali contenuti formativi devono essere inseriti?
  •     L'esperto in materia fornisce questionari e scelte praticabili (o il quadro per scenari sostenibili)?
  •     Identifica le risorse di supporto come articoli, contenuti intranet, politiche, ecc.
  •     Chi raccoglierà le metriche per tracciare i risultati?

shutterstock566623792-.jpg

Ovviamente lavorare con gli esperti in materia, fianco a fianco, per lo sviluppo di un corso elearning, è molto più di questo.


Tuttavia, se usi le tre R avrai messo le basi per mantienere una buona relazione, fare chiarezza sui ruoli e sulle aspettative e avrai raccolto le risorse appropriate per lo sviluppo del tuo progetto.


Sul blog, in passato, abbiamo già trattato della relazione lavorativa con gli esperti in materia.


Ecco alcuni post:


Potrebbero inoltre interessarti:


In inglese dal blog di Tom Kuhlmann:


Infine ecco un


e-book gratuito

(in inglese) con tutti i suggerimenti da conoscere quando si lavora con esperti in materia.


 


 


Traduzione autorizzata tratta dal post originale di Tom Kuhlmann sul “Rapid E-Learning Blog”.Il post originale è disponibile qui.Ti è piaciuto questo articolo? Segnalalo ai tuoi colleghi!

Articulate

Per acquistare o ricevere informazioni sui prodotti Articulate articulate@mosaicoelearning.it
 

Digital Learning

Per richiedere un preventivo su corsi o servizi corsi@mosaicoelearning.it

Digital Learning

Per richiedere un preventivo su corsi o servizi corsi@mosaicoelearning.it

MOSAICOELEARNING SRL 
VIA DEL MELOGRANO, 77

97100 RAGUSA RG

C.F./P.IVA: 01638210888

09321855211 – 3348437664

DPO

Per qualunque informazione e/o segnalazione riguardante la privacy e la protezione dei dati personali dpo@mosaicoelearning.it
 

Assistenza

Per richiedere assistenza o segnalare malfunzionamenti assistenza@mosaicoelearning.it
 

Assistenza

Per richiedere assistenza o segnalare malfunzionamenti assistenza@mosaicoelearning.it
 

Training

Per ricevere informazioni sulle attività di training in aula o online training@mosaicoelearning.it
 

Training

Per ricevere informazioni sulle attività di training in aula o online training@mosaicoelearning.it
 

risorsa 13

facebook
instagram
twitter
linkedin

www.mosaicoelearning.it @ All Right Reserved 2022 - Sito Realizzato da Flazio Experience

PRIVACY POLICY  |  COOKIE POLICY | MODELLO ESERCIZIO DEI DIRITTI

k2.svg
k1.svg
k4.svg
p2.svg
k5.svg
k3.svg
Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder