mosaico_learning_logo
mosaico_logo_elearning
p11
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. 

CONTATTACI

Come eseguire un'analisi dei tuoi corsi E-learning

2019-07-24 06:05

mosaicoelearning

Digital learning, Tutorial, steve Jobs, crisi, storyline, online, microsoft, beta, screenr, corso, stile, conferenza, corsi elearning, Articulate Replay, archivi, video interattivo, Articulate 360, rise, video 3d, rise 360,

Come eseguire un'analisi dei tuoi corsi E-learning

shutterstock1331896613-.jpg
banner21-1024x230-.png

Avete mai sentito parlare della paralisi da analisi? È quel fenomeno che si verifica quando dedichiamo molto tempo a raccogliere dei dati, successivamente ci preoccupiamo così tanto di come interpretarli (o di come costruire il corso giusto) per cui rimaniamo paralizzati senza fare più nulla.


needs-analysis-2-.png

Mi sono imbattuto anche io, alcune volte, in questo problema mentre lavoravo su alcuni progetti elearning, e vi posso garantire che è una esperienza frustrante sia per i clienti sia per il team di sviluppo.


Oggi parleremo come superare la paralisi, effettuare un'analisi delle informazioni in nostro possesso, e produrre il nostro corso elearning alla velocità del nostro business.


Concentrati sui contenuti pertinenti

La formazione elearning esiste per uno scopo, essa è una soluzione per qualcosa, di una necessità della tua azienda o del tuo cliente. Tieni sempre a mente gli obiettivi del tuo corso elearning, e costruisci della formazione pertinente ai bisogni reali. Per questo è necessario lasciare la tua scrivania e incontrare i potenziali studenti. Parla con loro e scopri come userebbero i contenuti del tuo corso, poi costruisci il tuo corso tenendo a mente quegli scenari attinenti alla loro realtà.


Crea un team pilota

Se non riesci ad allontanarti dalla tua postazione di lavoro per conoscere gli studenti, crea un team pilota da un campione del tuo pubblico. Le loro idee ti aiuteranno a vedere i contenuti da diverse prospettive.


shutterstock741463711-.jpg

Se non riesci a creare un team pilota, puoi almeno inviare un sondaggio per raccogliere informazioni e feedback. Ci sono molti tipi di strumenti per fare sondaggi gratuiti ed economici, io per esempio uso Google Forms e SurveyMonkey.


Costruire corsi Proof of Concept

Citando Wikipedia:


Infatti, la cosa bella degli strumenti di authoring di oggi come


Storyline

e


Rise

è che puoi prototipare rapidamente i tuoi corsi e costruire esperienze di apprendimento interattive. Quindi preparali per farli testare e ottenere feedback. Puoi inviarli agli esperti in materia e al tuo gruppo di studenti. In questa fase, le cose che non sono state inserite nell'analisi iniziale, vengono proposte quando vengono poi saranno utilizzate nella vita reale.


Io uso moltissimo


Review

per pubblicare i corsi e ricevere feedback. È molto utile perché posso gestire tutti i feedback da un unico strumento.


Chi ha bisogno di un'analisi dei bisogni?

Quello che sto per dire può risultare sacrilego per alcuni di voi, ma certe volte è un bene saltare l'analisi. Tra l'intuizione del cliente, il tuo istinto e la tua esperienza, le probabilità che tutto vada liscio senza investire troppo tempo a fare un'analisi dettagliata delle esigenze, sono alte.


Faccio questa considerazione perché so che la maggior parte di noi non sviluppa progetti elearning eccessivamente complicati.


shutterstock1331896613-.jpg

Invece, se lavori per la NASA o lavori in un settore in cui la formazione ha conseguenze sulla vita o sulla morte, assicurati di fare un'analisi adeguata in modo da raggiungere gli obiettivi giusti. Ma la realtà è che la maggior parte delle esigenze di formazione esistono perché il cliente le ha già identificate. In questi casi, un'analisi dei bisogni è probabilmente meno necessaria.


Sono curioso, che tipo di analisi dei bisogni fai quando ti viene chiesto di costruire un corso? Ci sono state volte in cui non l’hai eseguita?


 


 


Traduzione autorizzata tratta dal post originale di Tom Kuhlmann sul “Rapid E-Learning Blog”.Il post originale è disponibile qui.Ti è piaciuto questo articolo? Segnalalo ai tuoi colleghi!

Training

Per ricevere informazioni sulle attività di training in aula o online training@mosaicoelearning.it
 

Training

Per ricevere informazioni sulle attività di training in aula o online training@mosaicoelearning.it
 

Articulate

Per acquistare o ricevere informazioni sui prodotti Articulate articulate@mosaicoelearning.it
 

Dove
Ragusa, Via del Melograno, 77

Digital Learning

Per richiedere un preventivo su corsi o servizi elearning corsi@mosaicoelearning.it

Digital Learning

Per richiedere un preventivo su corsi o servizi elearning corsi@mosaicoelearning.it

Articulate

Per acquistare o ricevere informazioni sui prodotti Articulate articulate@mosaicoelearning.it
 

Assistenza

Per richiedere assistenza o per segnalare malfunzionamenti del sito assistenza@mosaicoelearning.it
 

Assistenza

Per richiedere assistenza o per segnalare malfunzionamenti del sito assistenza@mosaicoelearning.it
 

footer

facebook
instagram
twitter
linkedin

www.mosaicoelearning.it @ All Right Reserved 2022 - Sito Realizzato da Flazio Experience

k2.svg
k1.svg
k4.svg
p2.svg
k5.svg
k3.svg
Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder