occhio
mosaico_learning_logo
Ecco il modo migliore per realizzare il peggior corso E-learning 1
mosaico_logo_elearning
p11
Ecco il modo migliore per realizzare il peggior corso E-learning 1

Every day, our brains are bombarded by a barrage of notifications and an onslaught of information and new content to explore and learn Yet we're also subjected to a myriad of variables that distract us.

 

Key data on the use of mobile devices, the internet and social media provide some food for thought: having access to such vast amounts of different tools and information can lead to a strong feeling of cognitive disorientation.

 

There’s a reason for all of this.

What we call the attention curve is the short frame of time when our minds are physiologically able to concentrate on a certain topic and so are primed and ready for successful learning.

Attention sky rockets and peaks in about 7 minutes, and then begins to decrease.

 

Various cognitive psychology theories agree on one thing: if the cognitive load (i.e. the amount of information that our memory has to process within a certain period of time) is too high, it may use up the cognitive resources required to learn and become gridlocked.

 

In light of these studies and theories, this easybook provides some tips to help you learn in the best way possible, stress-free and enthusiastically.

 

With this book you’ll learn:
 

•    The inbuilt mechanisms of your brain that influence learning

•    How to manage cognitive load using two key tools: content segmentation and pacing

•    The 7Minutes solution, the cornerstones when it comes to accessible, micro and mobile online training.

CONTATTACI

Tre strategie avanzate di Gamification da utilizzare nel 2021

2021-03-25 08:42

mosaicoelearning

Digital learning, Trend, Gamification, steve Jobs, tom kuhlmann, elearning, italog, corsi elearning, role play, based learning, unicità, trend, elearning industry,

Tre strategie avanzate di Gamification da utilizzare nel 2021

shutterstock1444376945-.jpg


La gamification esiste ormai da un po' di tempo. Le organizzazioni la utilizzano per migliorare l'esperienza degli studenti e coinvolgerli nell’apprendimento. Ma l'esperienza di gamification può essere migliorata? La risposta è decisamente sì. In questo articolo scoprirai 3 strategie avanzate di gamification da utilizzare nel 2021.


gamification-.png


Scopri le migliori strategie di gamification avanzate



La pandemia ha costretto le organizzazioni a integrare il digitale nei loro processi di formazione. Questo ha dato il via ad una miriade di opzioni per creare una buona esperienza di apprendimento. In molti sostituiscono con la formazione virtuale la formazione in aula. E diverse realtà stanno affrontando questo periodo come un'opportunità per passare completamente al digitale e ridurre la dipendenza dai formatori, almeno per coloro che si trovano ai primi tre livelli del paradigma di apprendimento di Bloom, vale a dire, ricordare (consapevolezza), comprendere e applicare i concetti.



La gamification si è già attestata come un valido supporto del metodo di apprendimento digitale e sta ora guadagnando molto terreno. Le organizzazioni sono disposte a fare di tutto pur di rendere il training un'esperienza memorabile, divertente e coinvolgente. La domanda è: quando si opta per un apprendimento su misura o personalizzato, perché non scegliere qualcosa come la gamification invece dell'elearning standard? Solo nell'ultimo decennio la gamification è stata utilizzata per portare il training ad un livello più alto. Ora, l'opportunità è di sfruttarla pienamente per portare l'esperienza formativa al livello successivo. Ciò può essere fatto usando alcune strategie interessanti che possono migliorare il percorso dello studente.



Quindi, quali sono alcune delle strategie di gamification avanzate che i team Learning&Development possono aspettarsi nel 2021?



Vediamole nel dettaglio.


 



1. Missioni e avatar



Utilizzare gli avatar non è una novità, ma è consigliato affiancare un avatar asad una missione che coinvolgerà gli studenti. Ad esempio, se si tratta di un corso sulla finanza, la missione potrebbe essere quella di proteggere l'organizzazione dalle frodi finanziarie utilizzando un avatar, come un detective, in grado di identificare i potenziali rischi nell'organizzazione. Questo tipo di approccio può essere applicato anche quando si insegnano materie che riguardano la sicurezza dei dati. L'avatar può anche fornire aiuto presentandosi come una guida che fa parte dell’interfaccia del corso. Questa è, ad esempio, una delle idee che possono costituire una strategia di gamification nuova per il 2021.



2. Storytelling: il livello successivo



I giochi real-world hanno retroscena e scenari troncati che mantengono i giocatori attenti per tutto il tempo. Che si tratti di abbattere un forte, un castello o di salvare una principessa, ciò che mantiene i player interessati è la narrazione costante che continua a intervalli o livelli regolari. Lo storytelling si aggiunge all'intrigo di uno scenario e accende i neuroni e gli ormoni nel cervello del giocatore. Visto che lo storytelling è utilizzato nel gioco, perché non usarlo durante un corso?



Naturalmente, questo richiede diverse abilità, come la capacità di scrivere e intessere buone storie. Esistono molti corsi e-learning che iniziano con una missione o un retroscena. Tuttavia, quando inizia il corso vero e proprio, la narrazione in qualche modo si attenua. Lo storytelling può essere utilizzato in modo intelligente per mantenere gli studenti coinvolti durante tutto lo sviluppo del corso senza che il loro interesse venga meno. Lo storytelling, in poche parole, è un buon modo per migliorare l'esperienza di gamification in un training formativo.



3. Esperienze di apprendimento personalizzate



Apprendimento personalizzato significa fornire il contenuto e le attività di apprendimento facendo riferimento al nome, alle preferenze o alle scelte che lo studente fa all'inizio di un corso.



In un corso basato sul gioco, le esperienze personalizzate possono essere create utilizzando il nome fornito dallo studente all'inizio del corso. Quando, ad esempio, si forniscono feedback o si danno spunti per eseguire le attività questo nome può essere utilizzato per offrire un'esperienza completamente personalizzata.  Tutto ciò può costituire un importante e interessante elemento di gamification avanzato da utilizzare nel 2021.



Conclusione



Per concludere, utilizzando queste strategie di gamification avanzate in modo intelligente, oggi, nel 2021, è possibile creare esperienze di apprendimento migliori e più coinvolgenti. Usa gli spunti di questo articolo per guidare il coinvolgimento e le prestazioni degli studenti del tuo prossimo corso.


 



Traduzione autorizzata tratta dal post originale di Suresh Kumar DN sul blog di “eLearning Industry”.



Il post originale è disponibile qui.


 


Ti è piaciuto questo articolo? Segnalalo ai tuoi colleghi!

Articulate

Per acquistare o ricevere informazioni sui prodotti Articulate articulate@mosaicoelearning.it
 

Digital Learning

Per richiedere un preventivo su corsi o servizi corsi@mosaicoelearning.it

Digital Learning

Per richiedere un preventivo su corsi o servizi corsi@mosaicoelearning.it

MOSAICOELEARNING SRL 
VIA DEL MELOGRANO, 77

97100 RAGUSA RG

C.F./P.IVA: 01638210888

09321855211 – 3348437664

DPO

Per qualunque informazione e/o segnalazione riguardante la privacy e la protezione dei dati personali dpo@mosaicoelearning.it
 

Assistenza

Per richiedere assistenza o segnalare malfunzionamenti assistenza@mosaicoelearning.it
 

Assistenza

Per richiedere assistenza o segnalare malfunzionamenti assistenza@mosaicoelearning.it
 

Training

Per ricevere informazioni sulle attività di training in aula o online training@mosaicoelearning.it
 

Training

Per ricevere informazioni sulle attività di training in aula o online training@mosaicoelearning.it
 

risorsa 13

facebook
instagram
twitter
linkedin

www.mosaicoelearning.it @ All Right Reserved 2022 - Sito Realizzato da Flazio Experience

PRIVACY POLICY  |  COOKIE POLICY | MODELLO ESERCIZIO DEI DIRITTI

k2.svg
k1.svg
k4.svg
p2.svg
k5.svg
k3.svg
Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder