Come Disegnare un Template Elearning Partendo da un Sito

Una frustrazione comune alla maggior parte degli sviluppatori elearning riguarda il costruire corsi accattivanti da un punto di vista visivo, pur senza avere delle competenze di grafica.

Oggi, vedremo un modo semplice per risolvere il problema. Io la chiamo la tecnica del “template veloce”.

In un post precedente ho parlato di come progettare un corso e-learning in base al budget. E’ un ottima anteprima di ciò che vediamo oggi. In quel post abbiamo visto:

–          Dove localizzare elementi esistenti per i corsi

–          Come prendere spunto dal sito aziendale

–          Modi per modificare gli asset che trovi

Corsi Elearning Comparati a Siti Web

I siti web ed i corsi elearning sono molto simili per costruzione. Sono entrambi delle rappresentazioni grafiche sullo schermo di un computer. Quindi ciò che appare sugli schermi è simile.

Le schermate di solito hanno testo, colori e qualche altro tipo di elemento grafico come forme ed immagini.

Puoi anche non avere un grafico a tua disposizione, ma molto probabilmente la tua azienda ne ha usato uno per la costruzione del sito web. E dato che, come abbiamo detto, corsi e siti si assomigliano, probabilmente hai molto da poter prendere.

Un altro vantaggio è che il sito sicuramente usa degli elementi grafici a supporto del brand aziendale. Considerando che anche i corsi spesso devono rispettare queste linee guida, ciò viene in tuo aiuto.

Come Creare un Template Elearning

Questi sono gli elementi chiave che io guardo quando prendo spunto dai siti:

  • I colori ed il modo in cui sono usati. Qual è il colore principale? E quelli di contorno? Di che colore è il testo?
  • Le immagini. Usano foto o illustrazioni? Che tipo di immagini sono? Usano il logo o delle immagini brandizzate nel template?
  • Tipografia. L’azienda usa un font preciso? Che font hanno usato per titolo e body? Di che colore sono? Come sono usati?
  • Elementi grafici. Le linee sono dritte o curve? Quadrati o cerchi? Spigoli o bordi arrotondati?
  • Contenitori di contenuti. Per me, la cosa più importante. Com’è disposto il contenuto sul sito? Posso usare alcuni elementi grafici per particolari tipi di contenuto, come box o cornici per gli elementi multimediali?

Una volta che ho recensito il sito e preso nota di ciò che posso usare, inizio a montare il template. La maggior parte delle volte creo qualche layout differente. Tieni  a mente che il template che crei non deve essere necessariamente un esatto duplicato del sito. Deve essere un idea che poi tu sviluppi e ripulisci in modo che funzioni per il design di un corso elearning.

Per esempio, potrei prendere alcuni elementi grafici che mi piacciono dal sito qui sopra, e poi editarli per dare luogo a diversi tipi di contenitori per i contenuti. Questo mi da la possibilità di creare un assortimento di layout che posso usare ne corso.

Ecco un piccolo tutorial su come trovare idee per il design del corso, partendo dal sito della tua azienda. Un video esplora il sito in cerca di ispirazione. Il secondo mostra come trasformare le idee in un template.

Clicca qui per vedere il tutorial

Puoi anche non avere le capacità tecniche di un grafico o le risorse per costruire il tuo corso elearning, ma puoi verificare se queste cose esistono già da qualche parte, e se puoi usarle. Fatti amici i tuoi colleghi del reparto IT, il team di web design, ed ogni altro reparto che sviluppa qualcosa con la grafica. Questo ti metterà sulla giusta strada per dotare i tuoi corsi di un aspetto professionale.

 

Traduzione autorizzata tratta dal post originale di Tom Kuhlmann sul “Rapid E-Learning Blog”.
Il post originale è disponibile
qui

What's Your Reaction?
Exited
0
Happy
0
In love
0
Not happy
0
Not sure
0
View Comments (0)

Leave a Reply

Your email address will not be published.

© MOSAICOELEARNING SRL  |  PIVA: 01638210888   |  PRIVACY POLICY  |  COOKIE POLICY

Artwork: SiQuis.it

Scroll To Top