“Se puoi sognarlo, puoi farlo”

Il primo passo sulla Luna ne è la conferma, ed è anche la certezza che l’essere umano può conquistare qualunque sogno, anche quello apparentemente più irraggiungibile.

Andando sulla Luna abbiamo trasformato in realtà il sogno del primo essere umano che, guardando lassù dalla Terra, ha ammirato quel punto luminoso che chiamiamo Luna. (Buzz Aldrin)

Nessun sogno può trasformarsi in qualcosa di vero, però, senza l’ambizione, la programmazione, la sperimentazione, l’esercizio.

Se ci fai caso, sono tutte “doti” fondamentali che dovrebbe avere un tema formativo che ambisca ad un fattore di crescita.

Aspirare a mete sempre più alte è una prerogativa di ogni essere umano, e tu – formatore, insegnante, maestro, manager – non fai eccezione. Ricordati. Se ti ci metti con impegno, raggiungi qualsiasi risultato.

In questo 50° anniversario festeggiamo non solo il successo dell’umanità intera, ma il duro lavoro svolto per raggiungerlo. “Failure is not an option” (Gene Kranz, direttore operazioni di volo alla NASA durante la missione Apollo).

Grazie Neil Armstrong, Buzz Aldrin, Michael Collins, per averci permesso di trasformare un sogno in realtà.

Grazie Eugene Kranz e NASA, per aver permesso a tre uomini di arrivare là dove 3 miliardi di persone sognavano di essere.

Grazie Yuri Gagarin, per averci permesso di capire che il sogno poteva essere trasformato in realtà.

Grazie primi esseri viventi che avete camminato sulla Terra e avete scrutato il cielo, per aver sognato di poterci camminare sopra.

 Per aspera ad astra, essere umano!

Il team di Mosaicoelearning

 

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo con i tuoi colleghi ed amici usando i tasti social!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...