3 cose facili che puoi fare per semplificare il processo di instructional design

3 cose facili che puoi fare per semplificare il processo di instructional design

3 cose facili che puoi fare per semplificare il processo di instructional design

Se sei costantemente alla ricerca di modi per affinare le tue capacità di progettazione e migliorare il processo di sviluppo, sia che il tuo obiettivo sia creare un corso migliore per i tuoi discenti o fare risparmiare denaro a un cliente, il miglioramento costante è la chiave del successo. Non si tratta solo di creare una migliore esperienza per il discente o il cliente, ma anche di ottimizzare il processo di creazione del corso. Quante volte ti sei ritrovato prossimo alla scadenza, cercando di completare il tuo corso per tempo, senza però voler sacrificare la qualità?

È capitato anche a me, ed è così che ho scoperto questi suggerimenti per risparmiare tempo che mi hanno aiutato a semplificare il mio processo di instructional design.

1. Usa un’app di gestione dei progetti

Le app di gestione dei progetti sono uno degli strumenti più utili e versatili a disposizione. Puoi usarli per la pianificazione e il monitoraggio, ma hanno anche tantissime altre funzioni:

  • Costruisci un piano di progetto in modo collaborativo. Consenti a tutti i professionisti coinvolti di aggiungere informazioni e date importanti.
  • Condividi il tuo piano di progetto con gli stakeholder. Invece di scrivere un lungo documento che descriva tutti i dettagli del progetto, aggiungi queste informazioni nell’app in modo che tutti possano facilmente farvi riferimento in base alle necessità.
  • Attiva le notifiche. Molte app di gestione dei progetti si integrano con i calendari o inviano notifiche, semplificando il monitoraggio delle scadenze.

2. Adotta un approccio più agile

Molti instructional designer utilizzano il modello ADDIE per sviluppare i loro corsi. Il modello ADDIE funziona bene per alcuni progetti, ma nel mondo moderno in costante cambiamento ed evoluzione, può lasciarti tristemente indietro rispetto al programma. Ed è allora che un approccio agile come SAM, può essere davvero utile. Ecco alcuni dei motivi per cui consiglio di passare a un processo di creazione del corso più agile.

  • Individua gli errori in anticipo con le revisioni continue. Lasciare che gli stakeholder facciano le loro revisioni mentre il progetto procede e aggiornare i corsi al volo porta a un numero minore di modifiche, che si possono gestire più facilmente. Per indicazioni su come stabilire un processo di revisione, dai un’occhiata a questo articolo: 5 Steps to an Easier E-Learning Course Review Process.
  • Collabora con gli altri e tieni traccia delle risorse. Sonda il terreno e rimani in contatto con i tuoi colleghi utilizzando le fasi di progettazione iterativa e continua. Ciò mantiene il progetto sulla buona strada.

3. Ottimizza il processo di progettazione

Dopo aver definito il processo di pianificazione e revisione del progetto, è tempo di iniziare a pensare alla grafica e allo sviluppo. L’aspetto del tuo corso può avere un grande impatto sull’esperienza di apprendimento, quindi è importante progettare con attenzione. Ma quando hai una scadenza, non puoi passare ore a ricercare idee di visual design. Ecco alcuni consigli per risparmiare tempo senza rinunciare all’estetica.

  • Usa Content Library 360. Se sei abbonato ad Articulate 360, hai accesso alla Content Library, una libreria con milioni di risorse esenti da royalty, utilizzabile direttamente dalle nostre app. È un enorme risparmio di tempo quando si tratta di trovare la grafica per il tuo corso!
  • Tieni d’occhio l’ispirazione. Niente è più utile quando sei bloccato e non sai cosa fare di avere un posto dove andare per trovare l’ispirazione. Per ulteriori idee su come trarre ispirazione, dai un’occhiata a questo articolo: 8 Ways to Get Design Ideas When You Feel Stuck.

  • Conserva gli elementi di design in un unico posto. Utilizza un servizio in cloud per ospitare le tue risorse di progettazione. Ciò ti dà la possibilità di organizzare la tua raccolta e consentire contemporaneamente ad altri di accedere e contribuire agli elementi di design.

 

Conclusioni

Con questi tre suggerimenti, sarai sulla buona strada per costruire corsi più belli più velocemente. Ma non fermarti qui! Tieni gli occhi aperti per trovare altri modi per semplificare il processo di instructional design mentre lavori, in modo da migliorare sempre più.

Se stai cercando altri suggerimenti per la gestione dei progetti, dai un’occhiata ai link sottostanti.

 

 

Traduzione autorizzata tratta dal post originale su E-Learning Heroes. Il post originale è disponibile qui.

 

Ti è piaciuto questo articolo? Segnalalo ai tuoi colleghi!

What's Your Reaction?
Exited
1
Happy
0
In love
0
Not happy
0
Not sure
0

© MOSAICOELEARNING SRL  |  PIVA: 01638210888   |  PRIVACY POLICY  |  COOKIE POLICY

Artwork: SiQuis.it

Scroll To Top