4 modi per rinnovare i tuoi contenuti eLearning obsoleti nel 2021

4 modi per rinnovare i tuoi contenuti eLearning obsoleti nel 2021

4 modi per rinnovare i tuoi contenuti eLearning obsoleti nel 2021

Sommario: con l’evolversi della tecnologia, delle tecniche e delle strategie di insegnamento, diventa necessario per le aziende rinnovare i propri contenuti eLearning obsoleti in materiali di formazione altamente coinvolgenti. L’importanza di fornire una formazione più immersiva o un’esperienza eLearning ad alto impatto è diventata fondamentale.

Come rinnovare i tuoi contenuti eLearning obsoleti

Questo articolo esaminerà alcune strategie che puoi utilizzare per rinnovare i tuoi contenuti eLearning obsoleti in materiale di formazione altamente coinvolgente. Tuttavia, prima di iniziare, vediamo perché è essenziale trasformare i tuoi contenuti obsoleti.

Motivi per cui dovresti convertire i contenuti eLearning

Ci sono molti motivi per cui dovresti convertire i tuoi contenuti eLearning obsoleti, ma qui ne ho selezionato 4 che potresti trovare utili:

1. Contenuto irrilevante

Questa è la ragione più ovvia per rinnovare un corso eLearning. La maggior parte dei nostri corsi è diventata obsoleta e irrilevante a causa della rivoluzione digitale e della rapida evoluzione tecnologica. C’è sempre bisogno di rendere questi materiali più accattivanti e allettanti.

2. Una taglia non va bene per tutti

Fornisci contenuti personalizzati in base alle preferenze di apprendimento dell’utente. Discenti diversi hanno stili e preferenze di apprendimento diverse, che vanno bene solo per loro. Pertanto, è fondamentale fornire una formazione personalizzata che soddisfi le esigenze di apprendimento di ciascun utente.

3. Nuove tecnologie

La maggior parte dei corsi elearning, in precedenza, era limitata a laptop e computer desktop perché erano gli unici dispositivi che potevano collegarsi a Internet. Smartphone e tablet sono ormai ampiamente utilizzati per accedere alle informazioni, pertanto le aziende devono adattare i loro corsi eLearning alle nuove tecnologie.

4. Estetica

Anche se questo aspetto potrebbe non essere una priorità, il visual design, ovvero il modo in cui i contenuti vengono presentati, ha il maggiore impatto sui discenti. I corsi dovrebbero sembrare progettati specificamente per i discenti di oggi. Puoi farlo rendendo i tuoi contenuti facili da navigare e posizionando altri elementi di design come collegamenti ipertestuali, pulsanti e icone al posto giusto.

L’apprendimento just-in-time è la necessità del momento

Anche contenuti eccellenti sono inutili se i discenti non possono accedervi come e quando ne hanno bisogno.

Allora, come sfruttare questa opportunità? Come puoi dare un aspetto sorprendente ai tuoi contenuti eLearning obsoleti? Solo così puoi influenzare il comportamento del discente e dare alla tua attività l’impatto che cerchi.

Bene, ecco 4 strategie che puoi utilizzare per rinnovare i tuoi contenuti eLearning in materiali di formazione altamente coinvolgenti.

1. mLearning o mobile learning

Per essere rilevanti, al giorno d’oggi, le aziende di tutti i settori devono attuare una trasformazione digitale. La forza lavoro di oggi è obbligata a svolgere più attività, rendendo impossibile dedicare tempo all’apprendimento. Le persone desiderano una formazione più coinvolgente, pertinente e immersiva che si adatti al loro stile di vita e sia accessibilea. Il mobile learning è la risposta a questa esigenza in quanto consente ai discenti di apprendere “in movimento”: sul posto di lavoro o anche durante il tragitto giornaliero da casa all’ufficio.

Puoi convertire i tuoi corsi eLearning non più attuali in formato HTML5, il formato ottimizzato per dispositivi mobile. Puoi utilizzare gli strumenti di creazione più recenti come Articulate Storyline. Strumenti di authoring come Storyline hanno funzionalità responsive che assicurano che il tuo corso eLearning abbia un bell’aspetto su tutti i dispositivi, offrendo agli utenti mobile lo stesso accesso e lo stesso comfort degli utenti desktop.

2. A piccoli pezzi è meglio

Con i computer desktop, l’eLearning era in gran parte confinato in un ambiente chiuso con tempi di apprendimento e formazione definiti e assegnati. D’altra parte, il mobile learning necessita di contenuti eLearning sotto forma di “pillole”, che sono autocontenute e pronte per essere consumate ovunque e in qualsiasi momento senza dover navigare in un mare di informazioni. Questa soluzione è in sintonia con le esigenze dei discenti millennial di oggi, le cui capacità di attenzione sono di breve durata. Pertanto, rielabora i tuoi contenuti lunghi, testuali e grafici esistenti in risorse di microlearning brevi e di dimensioni ridotte sotto forma di infografiche, animazioni, simulazioni e video a cui è possibile accedere dagli smartphone.

3. Apprendimento coinvolgente e interattivo nel contesto social learning

In poche parole, il social learning è imparare da e con gli altri. Questa forma di apprendimento può avvenire sia attraverso il contatto diretto (faccia a faccia) che indiretto (online). L’ultima tendenza è l’utilizzo di metodi di social learning nell’eLearning. Le aziende stanno inventando strategie per mantenere i propri dipendenti motivati ​​e l’apprendimento al di fuori delle sessioni di formazione programmate. Ecco come è possibile ricreare le interazioni social nel contesto eLearning:

  • Utilizza la gamification. Puoi incorporare elementi simili a quelli dei giochi nel contesto formativo e aggiungere elementi di competizione come ricompense e riconoscimenti (sia per squadre che per singoli discenti).
  • Concentrati sulle “pillole”. Per argomenti astratti o molto complessi, concentrati su brevi pillole formative da 5 a 10 minuti sotto forma di video, animazioni, infografiche, elementi interattivi e altri contenuti con esempi dal mondo reale.

  • Offri un’opportunità allo studente. Crea opportunità specifiche per i discenti per esprimere e difendere le proprie idee. Gli esempi includono aule virtuali e videoconferenze; discussione online su Twitter, Basecamp, Yammer, community private di Google+, e blog.

  • Incentiva la comunicazione di gruppo. In un ambiente eLearning, la comunicazione di gruppo e i feedback sono fondamentali. Considera tecniche come risposte personali via e-mail o chat, risposte per impostare domande e commenti online condivisi in blog e forum.

  • Promuovere la collaborazione. Incoraggiare la collaborazione creando una presenza di istruttore/facilitatore e consentire ai discenti di esprimersi senza paura.

Le persone che imparano insieme crescono insieme!

4. Apprendimento immersivo

L’apprendimento immersivo è una tecnica che utilizza un ambiente virtuale o artificiale attraverso il quale i discenti vengono completamente coinvolti nel processo di apprendimento. Può dare vita a scenari di apprendimento astratti, realizzando il compito cruciale, ma arduo, di ricreare esperienze per i discenti che si ispirano alla vita reale. L’apprendimento immersivo incorpora la gamification nel processo di apprendimento e utilizza tecnologie all’avanguardia come la realtà virtuale (VR), la realtà aumentata (AR), la realtà mista (MR) e l’apprendimento immersivo 3D (3D). L’apprendimento immersivo incoraggia l’apprendimento personalizzato e l’immersione mirata. Ne sei così assorbito che non c’è spazio per le distrazioni e ti permette di immergerti in un bellissimo mondo virtuale.

Ricapitoliamo!

I tuoi contenuti eLearning obsoleti hanno ancora molto valore. Invece di abbandonare i tuoi contenuti eLearning o formativi superati puoi dar loro nuova vita per soddisfare le esigenze dei tuoi discenti moderni. Molti strumenti di authoring, come Articulate Storyline, possono aiutarti a portare a termine il lavoro in modo rapido ed efficiente. Quindi, segui le strategie sopra menzionate per iniziare subito e dare nuova vita ai tuoi corsi eLearning obsoleti.

 

 

Traduzione autorizzata tratta dal post originale su eLearning Industry. Il post originale è disponibile qui.

 

Ti è piaciuto questo articolo? Segnalalo ai tuoi colleghi!

What's Your Reaction?
Exited
0
Happy
0
In love
0
Not happy
0
Not sure
0
View Comments (0)

Leave a Reply

Your email address will not be published.

© MOSAICOELEARNING SRL  |  PIVA: 01638210888   |  PRIVACY POLICY  |  COOKIE POLICY

Artwork: SiQuis.it

Scroll To Top