App per gestire le risorse multimediali dei corsi elearning

App per gestire le risorse multimediali dei corsi elearning

App per gestire le risorse multimediali dei corsi elearning

Dopo aver completato presentazioni in PowerPoint o corsi elearning, è sempre meglio salvare tutte le risorse multimediali usate ed archiviarle. Durante la produzione infatti, vengono generate più versioni dei file, e ci sta. Ma quando il lavoro è terminato, è preferibile conservare tutte le risorse multimediali utilizzate in uno spazio ben definito. Semplificare l’individuazione delle risorse permette di non cercare tra le varie versioni e i file duplicati.

Nel post di oggi, mostreremo alcuni semplici suggerimenti per gestire le risorse multimediali nelle presentazioni di PowerPoint e nei corsi e-learning.

Per far questo sono necessari un paio di strumenti gratuiti facilmente scaricabili:

Utilizza la Libreria multimediale di Storyline per individuare ed esportare risorse multimediali

Se stai utilizzando Storyline 360, il modo più semplice per individuare le tue risorse è tramite la Libreria multimediale. Da lì, puoi selezionare i file che desideri ed esportarli. La libreria multimediale filtra per immagini, personaggi, audio e video.

Media Library

Passaggi per esportare i media:

  • Apri la Libreria multimediale nella scheda “Visualizza”
  • Filtra i media per tipo
  • Seleziona i file multimediali
  • Seleziona “esporta” e i file multimediali verranno salvati in una cartella di tua scelta

Ecco un breve tutorial sull’esportazione dei file multimediali dai tuoi progetti Storyline utilizzando la Libreria multimediale.

Clicca qui per guardare il tutorial su YouTube

Utilizza 7-ZIP per estrarre i file multimediali da PowerPoint e Storyline

7-Zip è un’applicazione gratuita per comprimere ed estrarre file. Sia PowerPoint (.pptx) che Storyline (.story) utilizzano formati di file compressi. Puoi utilizzare 7-Zip per estrarre il file, e quindi copiarlo in una cartella temporanea.

7-zip-powerpoint

Passaggi per estrarre i media da file PowerPoint o Storyline:

  • Trova il tuo file
  • Fai clic con il tasto destro e seleziona “Estrai”
  • Questo crea una nuova cartella con il nome del file
  • Individua la cartella multimediale all’interno della cartella del file estratto. In PowerPoint è nella cartella “ppt” e in Storyline è nella cartella “story”
  • Copia e incolla la cartella nella posizione dell’archivio

Ecco un breve tutorial che mostra come utilizzare 7-Zip per individuare i file multimediali in presentazioni PowerPoint e file Storyline.

Clicca qui per guardare il tutorial su YouTube

Usa Microsoft PowerToys per rinominare tutti i tuoi file con un singolo nome di progetto

Di recente, abbiamo condiviso un post su come utilizzare PowerToys per visualizzare in anteprima i file SVG. Oggi esamineremo come rinominare rapidamente tutti quei file multimediali appena estratti da PowerPoint o Storyline.

I passaggi sono piuttosto semplici:

  • Individua la cartella con le risorse
  • Seleziona i file che vuoi rinominare
  • Fare clic con il tasto destro del mouse, seleziona “PowerRename” e rinomina i file

Microsoft PowerToys Rename

Se i titoli sono generici, come ad esempio ‘image1’ e vuoi rinominare tutte le istanze di “immagine” ad esempio in Safety101, farlo sarà molto semplice. La ridenominazione di PowerToys è piuttosto efficiente e con alcune semplici variabili, è possibile fare moltissime cose.

Nel tutorial qui di seguito esaminiamo le nozioni di base per rinominare i file quando tutto il testo è un ammasso incomprensibile o non facilmente individuabile e sostituibile.

Clicca qui per guardare il tutorial su YouTube

Non sempre siamo coerenti con il modo in cui gestiamo le risorse multimediali. A volte conserviamo i file in una cartella di grandi dimensioni e invece talvolta li conserviamo in una cartella specifica del progetto. In ogni caso, seguendo i suggerimenti sopra riportati potremo disporre rapidamente di tutte le risorse multimediali in una cartella che potremo condividere con i colleghi o archiviare.

 

Traduzione autorizzata tratta dal post originale di Tom Kuhlmann sul “Rapid E-Learning Blog”.
Il post originale è disponibile qui.

Ti è piaciuto questo articolo? Segnalalo ai tuoi colleghi!

What's Your Reaction?
Exited
0
Happy
3
In love
1
Not happy
0
Not sure
1
View Comments (0)

Leave a Reply

Your email address will not be published.

© MOSAICOELEARNING SRL  |  PIVA: 01638210888   |  PRIVACY POLICY  |  COOKIE POLICY

Artwork: SiQuis.it

Scroll To Top