Articulate ottiene un investimento da 1,5 miliardi di euro

Articulate

Articulate & Mosaicoelearning

Articulate ha raccolto uno dei più grandi investimenti economici di sempre, portando a casa un round da 1,5 miliardi e una valutazione sul mercato pari a 3,75 miliardi!

Famoso per essere il software più usato per lo sviluppo di corsi elearning, come riportato da testate quali il Wall Street Journal o TechCrunch, Articulate ha ottenuto l’interesse di General Atlantic, che ha guidato l’investimento con la partecipazione di Blackstone Growth e Iconiq Growth.

Il CEO Adam Schwartz ha fondato l’azienda con i risparmi di una Vita nel 2002, e da allora non ha preso un centesimo di investimenti esterni. “Il nostro software consente alle aziende di sviluppare, fornire e analizzare la formazione online in modo coinvolgente ed efficace per aziende di tutte le dimensioni”.

Articulate illustration

Maurilia Battaglia, CEO di Mosaicoelearning, si aggancia alle parole di Schwartz: “Articulate è nata nel 2002 con un programma basato su plug-in per PowerPoint e, da ormai più di 10 anni, Mosaico è la sua sorella italiana. Abbiamo immediatamente creduto nel lavoro di Adam e dei suoi collaboratori e lo stesso ha fatto Articulate con noi. Questo lavoro di squadra ha portato a risultati incredibili, con il mercato italiano che ha visto i suoi numeri crescere esponenzialmente di anno in anno. Il biennio 2020 – 2021, in particolare, è da record in termini di nuove attivazioni e rinnovi. Questo investimento apre le porte a nuovi grandi sforzi che verranno profusi nel miglioramento di un prodotto già fantastico, ma anche nel potenziamento della presenza sui mercati esteri come l’Italia. Una sfida che Mosaico e Articulate conducono insieme e con grande passione”.

Continua Schwartz: “Articulate ha sviluppato un servizio software con l’obiettivo di consentire a tutti di progettare, realizzare ed erogare corsi, anche senza essere dei programmatori. Al contrario, la nostra forza innovativa risiede nel fatto che mettiamo tutto nelle mani degli esperti di formazione.”

Gli fa eco Gabriele Dovis, Co-Founder di Mosaico: “Articulate conta oltre 100.000 clienti in 161 paesi, inclusi tutti i Fortune 100. La rivoluzione digitale impatta anche il training, ed il mercato italiano ha ormai compreso che la grande opportunità per le aziende risiede nell’autonomia in fase di progettazione, nella rapidità in fase di produzione e nell’efficacia dell’esecuzione. Tutte caratteristiche proprie di Articulate che rendono il software uno standard di cui è facile innamorarsi e su cui riversare totale fiducia.”

Articulate illustration

La presidente dell’azienda Lucy Suros, in Articulate da un decennio, afferma che l’iniezione di capitale accelera un processo già ben instradato: ”Siamo di gran lunga il player dominante nella creazione di app di authoring per corsi elearning. Inoltre, quando osservi l’intero sistema e pensi a dove e come le aziende si stanno trasformando nell’ambito della formazione – passando dai corsi in presenza con il docente ai corsi elearning – ti rendi conto del fatto che siamo davvero agli albori della rivoluzione”.

Anton Levy, co-presidente e amministratore delegato di General Atlantic, che sta guidando l’investimento per l’azienda, afferma che si tratta di un “business grande, audace e incredibile”. Oggi Articulate ha 300 dipendenti (da sempre in Smart Working) e una trentina di partner locali sparsi per il Mondo, come Mosaico per l’Italia.

Conclude Maurilia Battaglia: “L’Italia ha compiuto passi da gigante, consentendo a Mosaicoelearning di vincere anche premi come Miglior Articulate Partner al Mondo. Grazie a Mosaico e Articulate infatti, le aziende italiane oggi possono pensare alla crescita costante delle loro persone sfruttando un software tanto facile da usare quanto potente nella qualità dei corsi prodotti.

Inoltre, grazie ai piani di formazione organizzati in italiano da Mosaicoelearning, si possono anche agganciare servizi che permettono agli utilizzatori di Articulate di imparare a manovrare il programma in tempi brevi, di progettare corsi sfruttando l’arte ed il mestiere dell’Instructional Design e di creare grafiche e template dall’aspetto professionale. Lo stato dell’arte in termini di produzione è così alla portata di tutte le organizzazioni che vogliono creare o espandere le opportunità delle loro academy aziendali.”

The best is yet to come: il bello dunque deve ancora venire, e siamo pronti a sognare in grande per realizzare progetti ancora più sfidanti e rivoluzionari. D’altra parte, si sa, come diceva il grande Walt Disney, “Se puoi sognarlo, puoi farlo!”

 

 

Ti è piaciuto questo articolo? Segnalalo ai tuoi colleghi!

What's Your Reaction?
Exited
1
Happy
0
In love
0
Not happy
0
Not sure
0
View Comments (0)

Leave a Reply

Your email address will not be published.

© MOSAICOELEARNING SRL  |  PIVA: 01638210888   |  PRIVACY POLICY  |  COOKIE POLICY

Artwork: SiQuis.it

Scroll To Top