Come Costruire Personaggi per gli Allievi dei Corsi l’E-learning

Una cosa che possiamo imparare dal campo dalla progettazione User Experience è come creare dei personaggi per gli utenti, meglio conosciuti come personaggi per gli allievi nel mondo elearning. I personaggi sono profili ben sviluppati del pubblico dei membri del gruppo per coloro che progettano i corsi.

Questi gruppi sono prototipi di allievi nel tuo target che condividono caratteristiche comuni, come gli obiettivi di formazione, resposabilità lavorative, background educativi o livelli di abilità. Ogni corso ha almeno un gruppo e molti corsi ne hanno diversi.

Perchè creuser-personasare personaggi?
Creare personaggi può aiutare i progettisti a conoscere il loro pubblico. Pensare a quello che un particolare gruppo di allievi necessita e come reagiranno mentre navigano lungo il corso fornisce una indicazione importante per la progettazione. Con un personaggio in testa, il progettista può costruire corsi più coinvolgenti e scoprire nuovi modi per costruire la conoscenza degli allievi.

In verità, molti progettisti probabilmente portano con se un modello di come sono i propri allievi. Sviluppare un personaggio aiuta a formalizzare il modello così da poter essere documentato, condiviso e usato attraverso il processo di progettazione. Questo crea una consistenza e unità in chi il tuo pubblico è all’interno del team di progettazione e sviluppo.

Prima raccogli le informazioni
Il personaggio più efficace emerge dall’analisi del pubblico che include interviste e conversazione con campioni di allievi, sia come supervisori sia come stakeholder della formazione. Questo è il miglior modo per assicurarti che il tuo personnaggio rifletta la realtà meglio che una proiezione del tuo allievo ideale. Altre risorse di informazioni possono arrivare dai documenti e dal sito web o conversazioni con esperti in materia o con il personale d’ufficio.

Dopo scrivi
Con queste informazioni, scrivi un profilo descrittivo del membro di un gruppo. Dai a questo personaggio un nome e prendi in prestito tratti da persone reali del gruppo se sei fortunato abbastanza da ottenere un’intervista. Descrivi le informazioni demografiche del personaggio, responsabilità lavorative, motivazione per la formazione, esperienze sul lavoro, attitudine verso la formazione online, abilità, livello educativo e così via.
Alcuni gruppi arrivano a creare una foto del loro personaggio; sviluppare un personaggio può essere un processo collaborativo eseguito con il team o da soli.

Come usare un personaggio
Alla fine avrai diversi personaggi che daranno l’idea tangibile della tua classe. Ricordati di condividerli sempre con il tuo team, mantieni a mente i personaggi mentre progetti e sviluppi come se fossero qualcuno che conosci. Riferisciti a loro, parla di loro. Falli diventare i tuoi amici immaginari. “Kathy vorrà passare del tempo giocando a questo gioco?” “Cosa sarà necessario per Joe per superare il test di certificazione?”.

Il dibattito sul personaggio
Nei circoli della “User Experience” esiste un dibattito in corso se il personaggio aiuti o intralci il lavoro. Alcuni sostengono che l’approccio del personaggio è mediocre per la comprensione dei bisogni e dei desideri degli allievi. I detrattori sostengono che i personaggi promuovono la distanza fra il progettista e gli utenti, che essi sono il prodotto di come i progettisti vorrebbero che i loro utenti fossero. Sostengono che i personaggi non riflettono individui unici e che impediscano che il progettista sviluppi empatia verso gli utenti.

Evitare le trappole
La mia raccomandazione sarebbe di provare ad usare i personaggi la prossima volta che stai lavorando ad un progetto con molteplici gruppi di pubblico. Allora, segui i suggerimenti elencati di seguito per evitare le trappole:

  • Prova ad avere un’intervista con allievi campione del tuo gruppo. Anche poche conversazioni possono aiutarti a ricordare le persone dietro il personaggio.
  • Assicurarsi che l’uso del personaggio aiuti il tuo team a personalizzare la progettazione. Se scopri di ottenere l’effetto contrario, hai imboccato una strada sbagliata.
  • Fai attenzione che stereotipi e giudizi sociali non entrino nel tuo personaggio. Questi profili non realistici mancano l’obiettivo.

Costruisci empatia per il gruppo di allievi. Più puoi immaginare le loro vite e le loro storie, più capirai chi loro sono.

 

Ti è piaciuto questo articolo? Segnalalo ai tuoi colleghi o utilizza i tasti social in alto per condividerlo!

Traduzione autorizzata. Fonte.

 

 

What's Your Reaction?
Exited
0
Happy
0
In love
0
Not happy
0
Not sure
0
View Comment (1)

Leave a Reply

Your email address will not be published.

© MOSAICOELEARNING SRL  |  PIVA: 01638210888   |  PRIVACY POLICY  |  COOKIE POLICY

Artwork: SiQuis.it

Scroll To Top