Converti il tuo Corso E-Learning in una Storia Interattiva

L’altro giorno stavo facendo una ricerca di immagini sul tema delle riunioni di lavoro, e mi sono imbattuto in questo collage. Ha l’aspetto dei layout che si usano per i fumetti. Così ho iniziato a pensare a qualche modo per usare questa immagine in un corso elearning, senza alterarla.

Articulate Rapid E-Learning Blog - create an interactive story with this collage image

Articulate Rapid E-Learning Blog - create interactive stories with simple pictures and comic-book like panels

Qui di seguito c’è una breve demo che ho creato con l’immagine convertita in una slide interattiva. Ho aggiunto del contenuto di prova, dal momento che le immagini non hanno un contesto preciso. Ma nel tuo caso, puoi creare da solo il tuo collage e scegliere le immagini che preferisci, mettendole insieme per raccontare una storia.

Articulate Rapid E-Learning Blog - example of an interactive story to replace bullet points

Clicca qui per vedere la demo

Trucchi e Suggerimenti per Creare una Storia Interattiva

Ecco qualche dritta:

  • Crea una storia. Molti corsi tendono a essere ricchi di informazioni e poveri di contesto. Rilavora i tuoi contenuti e dividili come se fossero una mini stroria o uno scenario. In questo caso, non si tratta di una lunga interazione con percorsi alternativi. E’ più una simulazione veloce dove i contenuti sposano il contesto. Le persone amano le storie, quindi perché non costruire una storia attorno alle informazioni?
  • Fai a meno degli elenchi puntati. Un sacco di corsi elearning sono lineari, e le informazioni sono elencate sotto forma di elenchi puntati! Basta! Perché non usare un pannello per ogni punto elenco? A me piace usare pannelli larghi per presentare il punto focale di una slide. E quelli più piccoli possono essere informazioni di supporto
  • Usa le tue foto. Non c’è bisogno di essere un professionista per creare le tue foro. Molti smartphone hanno dei filtri molto cool che convertono le tue immagini in un oggetto dall’aspetto molto professionale. Quindi definisci una storia, e poi usare le foto per creare uno storyboard che supporti la storia
  • Crea pannelli di diverse dimensioni in modo da poterli alternare tra le diverse schermate, e rendili visivamente un po’ diversi

Si tratta di una tecnica semplice, ma al tempo stesso è un modo efficiente di convertire gli elenchi puntati in qualcosa di più attrattivo per gli studenti. E con un piccolo sforzo puoi incorniciare le informazioni in modo da creare delle mini storie interattive.

 

Traduzione autorizzata tratta dal post originale di Tom Kuhlmann sul “Rapid E-Learning Blog”.

Il post originale è disponibile qui

 

 

What's Your Reaction?
Exited
0
Happy
0
In love
0
Not happy
0
Not sure
0

© MOSAICOELEARNING SRL  |  PIVA: 01638210888   |  PRIVACY POLICY  |  COOKIE POLICY

Artwork: SiQuis.it

Scroll To Top