Costruire i Corsi E-Learning Senza le Clip Art di Microsoft

Alcuni mesi fa avevo scritto a proposito del fatto che Microsoft stava eliminando le clip art gratuite. Per chi ha la possibilità di spendere non è poi un gran problema. Tuttavia molti facevano affidamento sui contenuti che Microsoft metteva a disposizione gratis, specialmente da quando non includeva solamente le clip art.

dumping-clipart

Perdere le clip art gratis non è totalmente una cattiva notizia, c’è anche un lato positivo in questo. Molte clip art erano noiose e avevano un impatto negativo su molti corsi online e presentazioni. Non averle più significa che avremo bisogno di migliorare la nostra progettazione ed imparare nuove abilità.

Dove trovare Clip Art gratis

free-clip-art
Le ricerche online per “free clip art” non producono molti risultati e quello che si trova è di qualità inferiore rispetto ai contenuti che Microsoft ha cestinato. Tuttavia, puoi sempre trovare qualcosa che ti può servire; di seguito alcuni siti di clip art gratis:

Un’altra opzione è quella di spulciare negli archivi di vecchi programmi di grafica. Per esempio, spesso librerie, negozi per forniture d’ufficio o computer store hanno in offerta alcuni vecchi software, parlo di software di creazione multimediale, come quelli per personalizzare i messaggi di auguri. Questi solitamente hanno ogni sorta di contenuto. Assicurati di leggere l’EULA prima, comunque.

Passaggio dalle Clip Art alle illustrazioni vettoriali gratis
Se cambi il parametro di ricerca da “fre clip art” a “free vector images or illustrations” le cose cambieranno in meglio. Ci sono molte immagini gratis disponibili e sono molto aggiornate in termini di stile visivo.

La sfida con le illustrazioni di grafica vettoriale è come modificarle. Le clip art gratuite erano facili da usare perché con PowerPoint bastava un click del mouse per editarle facilmente. Non è questo il caso con la maggior parte delle illustrazioni vettoriali. Avrai bisogno di un software per modificarle.

Personalizzare le illustrazioni vettoriali gratis
Molte illustrazioni vettoriali includono file con output in bitmap come .png. Queste sono fantastiche per i tuoi corsi, ma non sono file vettoriali e possono essere editate solo come immagini regolari. In questo caso avrai bisogno di imparare ad usare un programma di editing per immagini. Se non ne hai già uno, Paint.net è gratis e Photoshop Elements non è costoso e più che sufficiente per effettuare un editing di base.

inkscape

I file vettoriali hanno solitamente estensione .AI o .EPS. Per editare questi file è necessario un programma più complesso di PowerPoint. Ci sono alcune opzioni da tenere in considerazione, ma le più comuni sono Adobe Illustrator (che è abbastanza costoso) o Inkspace (una alternativa opensource). La sfida sta nel fatto che non sono esattamente applicazioni intuitive, così avrai bisogno di fare un investimento per apprendere come usarle.

Conosco molto poco Illustrator, ma ho rovistato un po’ e ho aperto un file .EPS e salvato gli elementi singolamermente come grafica .PNG che ho usato per i modelli gratis che ho condiviso qualche settimana fa. Con un po’ di pratica, l’editing base è possibile.

Alternative economiche alle Clip Art e alle illustrazioni vettoriali
Da quando non ho più l’accesso alle clip art gratuite, ho dovuto fare un investimento in librerie di immagini. Ci sono molte opzioni a disposizione come iStock e ShutterStock, e molte di loro vanno bene. Ho optato per Dollar Photo Club per la semplicità nel determinare il prezzo di vendita.

dollarphotoclub

Hanno anche una importante libreria che è focalizzata su molto di più che l’elearning; e molto più importante, le immagini vettoriali costano solo $1. In molti altri siti le immagini vettoriali costano leggermente di più.

Questo significa imparare un po’ di più dale immagini vettoriali e diventare più veloce nell’editing delle normali immagini. È nel mio programma.

Creare le tue immagini
Non c’è ragione per non creare le tue immagini da solo. Ecco alcune idee da alcuni articoli precedenti:

350-illustrated-characters

Il prossimo passo

  • Individua una buona sorgente per le immagini dei corsi, che siano gratis o meno.
  • Impara ad editare le immagini e le illustrazioni.
  • Richiedi un budget riservato alla grafica per creare le immagini o per assumere qualcuno più qualificato per farlo.
  • Sfrutta i contenuti gratis dell’elearning community

L’elearning era molto più semplice quando era avvolto dalle comode coperte di PowerPoint. Ma questo mondo sta cambiando ed è necessario che noi cambiamo con esso.

Traduzione autorizzata tratta dal post originale di Tom Kuhlmann sul “Rapid E-Learning Blog”.

Il post originale è disponibile qui.

Ti è piaciuto questo articolo? Segnalalo ai tuoi colleghi!

 

 

What's Your Reaction?
Exited
0
Happy
0
In love
0
Not happy
0
Not sure
0
View Comments (3)

Leave a Reply

Your email address will not be published.

© MOSAICOELEARNING SRL  |  PIVA: 01638210888   |  PRIVACY POLICY  |  COOKIE POLICY

Artwork: SiQuis.it

Scroll To Top