La maggior parte dei corsi e-learning parte da un obiettivo di apprendimento ben definito.
Molti di questi obiettivi spesso non sono raggiungibili perché mancano di chiarezza e sono difficilmente misurabili.
Chiarezza e misurabilità sono per l’appunto i due punti da attenzionare per garantire l’efficienza di un corso e-learning.

Crea obiettivi di apprendimento chiari per creare corsi elearning efficaci


Capita spesso di trovarsi dinanzi ad obiettivi poco chiari come in questo caso: “Comprendere le politiche aziendali o imparare a fornire feedback”.
Ma cosa significa “capire” o “apprendere”?

Per far si che un corso e-learning sia efficace gli obiettivi dovrebbero essere più specifici.
Ad esempio: la politica X viene applicata nella situazione Y.
Lo scopo identifica l’utente, gli argomenti che verranno coperti, e quando sarà necessario usarli.

Misurare la comprensione degli obiettivi per creare corsi online efficaci

Quando si elaborano obiettivi di apprendimento, è necessario allo stesso tempo pensare a come misurarli.

Se l’obiettivo è che il manager comprenda le politiche aziendali, allora deve esserci un modo per dimostrare tale comprensione. Tornando su quello che abbiamo appena detto, il manager applica la policy corretta in una data situazione.

Pertanto, se si desidera determinare in che misura il gestore comprende una determinata politica, è necessario che si crei una situazione che consenta di misurare la comprensione.
Nel delineare gli obiettivi del corso, è dunque necessario allontanarsi dalle parole poco chiare e concentrarsi unicamente su termini che ti guidano verso un significato di misurazione.

Questo aiuta a creare gli obiettivi giusti, a raccogliere i contenuti e le attività giuste e a costruire il modo per valutare correttamente la comprensione.

 

Traduzione autorizzata tratta dal post originale di Tom Kuhlmann sul “Rapid E-Learning Blog”.

Il post originale è disponibile qui.

Ti è piaciuto questo articolo? Segnalalo ai tuoi colleghi!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...