Come ogni anno, Mosaicoelearning sarà presente a  ExpoTraining – la fiera della formazione, dal 23 al 24 ottobre a Fiera Milano City.

Anche quest’anno allo stand Mosaicoelearning potrete partecipare a workshop gratuiti con relatori d’eccezione! Se non ti sei ancora iscritto, invia una mail a workshop@mosaicoelearning.it e indicaci a quali (se non tutti!) workshop vuoi partecipare.

L’ingresso è libero!

Ecco i temi dei workshop di quest’anno!

23 Ottobre

ore 11:30: Cliente Fornitore: il project management della formazione digitale

Caro Training Manager, eccoci di nuovo qui. Hai acquistato un elearning e la tua società di digital training lo sta realizzando per te. Il risultato finale sarà all’altezza delle aspettative? Il corso piacerà ai partecipanti? Funzionerà o ti creerà i soliti problemi? La tua azienda sarà contenta del tuo lavoro?

Durante questo workshop esploreremo alcuni aspetti che possono aiutarti a gestire con successo un progetto di formazione digitale. Esploreremo i retroscena della creazione di un corso multimediale, quali sono i ruoli professionali coinvolti nel creare un corso elearning e quale tipo di contributo ognuno di loro può dare al tuo progetto. Per sviluppare un corso collaborano diverse figure professionali: l’Instructional Designer, il Content Developer, lo Speaker, il Grafico, il Video Maker, il Controllo Qualità e, infine, il Project Manager, il tuo punto di riferimento durante lo sviluppo del progetto.

Parleremo quindi del project management del tuo progetto di formazione digitale e cosa puoi fare tu per fare in modo che il progetto sia all’altezza delle tue aspettative. Il tutto da un doppio punto di vista, quello del cliente e quello del fornitore.


ore 16:00: Tecnologie per ambienti di apprendimento (tenuto da Sharp)


ore 16:30: Mobile Learning facile con Rise, il software rivoluzionario che crea corsi responsive

Hai mai pensato di creare un corso elearning in 30 minuti?
Forse lo hai sognato, ma oggi puoi farlo.

Web based, Fully responsive, interattivo, facile e veloce da usare.

Se c’è un software che da qui al tempo di mangiare un trancio di pizza al taglio cambierà il modo di creare corsi elearning, quello è Articulate Rise. E c’è un motivo se tutte le più grandi organizzazioni aziendali e non al Mondo, l’hanno scelto come strumento prediletto per la creazione di contenuti di Digital Learning nel 2017.

In questo workshop pratico, ti mostreremo tanti esempi legati alle tipologie di corsi che puoi erogare con Rise, e come usarlo per creare contenuti velocy, efficacy, e bellissimy.


ore 17:00: Storyline, il software piu’ usato al Mondo: creare corsi interattivi e sbalorditivi

Cos’è che rende Articulate 360 il software più usato al Mondo per lo sviluppo di corsi elearning?
Perché Articulate Storyline rappresenta lo standard di riferimento?
Perché le organizzazioni lo adottano come strumento di produzione?

Vieni a toccare con mano la rivoluzione e a scoprire i segreti della suite che ti permette di scegliere il software più adatto al tuo corso: Articulate 360 ha cambiato il modo di creare corsi elearning e ha portato il settore ad un nuovo e piu’ elevato standard.

Oltre 70.000 organizzazioni in tutto il Mondo usano Articulate, che ormai è uno standard di riferimento a tutti i livelli: grandi aziende, enti, pubblica amministrazione, scuole e università, liberi professionisti.

Dove c’è un corso elearning, c’è Articulate.


24 Ottobre

ore 11:00: Tecnologie per ambienti di apprendimento (tenuto da Sharp)


ore 11:30: L’aula digitale: App e Tool per un’aula di formazione digitale interattiva (parte 1)

‘Nuovi modelli comunicativi e tecnologie innovative ci danno l’opportunita’, oggi, di ripensare le modalità di apprendimento e formazione, partendo dalle scuole fino al mondo del lavoro.

Mobile learning, adaptive learning, gamification, sono solo alcune delle metodologie formative che stanno riconfigurando lo spazio e il tempo della formazione.

Ad un primo sguardo questa tendenza sembra scontrarsi con gli elementi della formazione classica, la lezione frontale, la classe, la lavagna, ecc. Ma a bene vedere, queste innovazioni sono un’occasione per riconfigurare i nostri modelli educativi, per esplorare nuovi stili di apprendimento, non con lintento di cancellare il docente per sostituirlo con un chatbot, o uscire dall’aula per entrare in un ambiente virtuale, bensì per potenziare queste risorse.

Oggi la realtà aumentata può aumentare il materiale didattico, la gamification può ingaggiare e attivare il discente, uno smartphone può rendere interattiva la lezione.

Ecco cosa intendiamo noi per aula digitale.

Ed è in questo senso che uno smartphone e una connessione ad internet ci permettono di riconfigurare il tempo e lo spazio della formazione: l’apprendimento non inizia e non finisce nell’aula formativa, il ruolo del docente non si esaurisce allinterno della classe di formazione.

I contenuti tendono quindi a parcellizzarsi e a rendersi disponibili, accessibili in qualsiasi momento e in qualsiasi luogo. Con questo presupposto stanno nascendo un numero sempre maggiore di piattaforme che ospitano contenuti online, organizzati in lezioni, corsi, master o anche lauree: i MOOC (Massive Online Open Courses).’


ore 12:00: L’aula digitale: App e Tool per un’aula di formazione digitale interattiva (parte 2)

In questo incontro avremo modo di conoscere e provare alcuni strumenti e applicazioni che permettono di coinvolgere i partecipanti nelle nostre aule, di farli interagire e partecipare attivamente, di metterli alla prova e di testare le loro conoscenze.

Kahoot!
Kahoot! è uno strumento molto coinvolgente e semplice da usare per creare quiz, discussioni e sondaggi online. Nasce come un servizio web che consente alla classe intera di apprendere giocando in aula.

Ispirato alla pedagogia digitale basata sul gioco è una piattaforma di blended learning, di tipo collaborativo, per la creazione e fruizione da parte della classe di test.

Si può utilizzare ad esempio al termine di una lezione per verificare la comprensione o in qualsiasi altra occasione allinterno dell’attività didattica.

Occorrono: una superficie su cui proiettare le domande; device di ogni tipo che si possano collegare a Internet smartphone, computer, tablet.

I dispositivi vengono usati come risponditori attraverso i quali gli alunni inviano le risposte.

Quizlet
Quizlet è uno strumento molto intuitivo per la creazione di game e quiz sia in modalita’ sincrona che asincrona.

Una specifica applicazione di Quizlet, Quizlet Live, permette ai discenti, ognuno con il proprio device, di dividersi in gruppi, squadre, e di collaborare insieme per rispondere in modo corretto e veloce a tutte le domande.

Il gioco consiste nell’associare un termine alla sua propria definizione, con la peculiarità che all’interno della squadra solo un componente ha sul proprio dispositivo la risposta corretta.

Nella schermata proiettata sulla parete o schermo dell’aula, le diverse squadre vedranno avanzare il proprio totem verso il traguardo (stile corsa dei cavalli). La squadra che sbaglia deve ricominciare dallinizio rispondendo alle domande riproposte in ordine randomico.

Questo genera una dinamica di forte interazione e collaborazione tra i partecipanti per raggiungere l’obiettivo.


ore 15:00: Cliente Fornitore: il project management della formazione digitale

Caro Training Manager, eccoci di nuovo qui. Hai acquistato un elearning e la tua società di digital training lo sta realizzando per te. Il risultato finale sarà all’altezza delle aspettative? Il corso piacerà ai partecipanti? Funzionerà o ti creerà i soliti problemi? La tua azienda sarà contenta del tuo lavoro?

Durante questo workshop esploreremo alcuni aspetti che possono aiutarti a gestire con successo un progetto di formazione digitale. Esploreremo i retroscena della creazione di un corso multimediale, quali sono i ruoli professionali coinvolti nel creare un corso elearning e quale tipo di contributo ognuno di loro può dare al tuo progetto. Per sviluppare un corso collaborano diverse figure professionali: l’Instructional Designer, il Content Developer, lo Speaker, il Grafico, il Video Maker, il Controllo Qualità e, infine, il Project Manager, il tuo punto di riferimento durante lo sviluppo del progetto.

Parleremo quindi del project management del tuo progetto di formazione digitale e cosa puoi fare tu per fare in modo che il progetto sia all’altezza delle tue aspettative. Il tutto da un doppio punto di vista, quello del cliente e quello del fornitore.


Ingresso e orari per visitatori:
23-24 Ottobre – 10.00-18.00
Fiera Milano City
Piazzale Carlo Magno, 1 – 20149 Milano
Padiglione MICO 0
Ingresso GATE 15 Gattamelata

Come raggiungere la Fiera

Seguici sulle nostre pagina Social, Facebook (Mosaicoelearning e LEARNING360), Twitter, LinkedIn e Instagram per tutti gli aggiornamenti sul mondo dell’elearning e del digital learning.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...