Gamification: che relazione ha con l’elearning?

Gamification: che relazione ha con l'elearning?

Gamification

Se progetti o sviluppi corsi elearning, è probabile che tu abbia sentito parlare di gamification. In poche parole, la gamification è l’applicazione di elementi e tecniche di gioco ai contenuti elearning nel tentativo di renderli più coinvolgenti e divertenti. Le meccaniche prese a prestito dai giochi sono: le regole, la narrazione, i livelli, i punteggi e il vincolo temporale. Questi elementi vengono adattati e trasposti nei corsi elearning per rendere l’esperienza formativa più divertente e coinvolgente.
A questo proposito Fabio Viola – eletto tra i Top 5 Gamification Designer mondiali – parla di un nuovo design del coinvolgimento.

Ci sono alcuni vantaggi nel gamificare i tuoi corsi. Diamo un’occhiata a come la gamification si relaziona con l’elearning.

Cattura l’interesse dei discenti

La maggior parte delle persone ama i giochi! Sono divertenti ed è esattamente il motivo per cui dovresti considerare di aggiungere elementi di gioco ai tuoi corsi.

Ad esempio, puoi catturare l’interesse dei tuoi utenti scrivendo una narrazione, aggiungendo interattività e dando ai giocatori il controllo della loro esperienza. L’uso di una storia con personaggi e una trama coinvolge i tuoi discenti e gli fa desiderare di proseguire per scoprire cosa accadrà dopo. Consentire “il piacere della scoperta” stimola la loro curiosità e li incoraggia ad esplorare i contenuti del corso. L’utilizzo di questi tipi di elementi di gioco attira i discenti e li coinvolge, diversamente da un semplice fare clic sul tasto AVANTI per leggere un altro elenco puntato.

Aumenta il coinvolgimento e la fidelizzazione

Una volta catturato l’interesse dei tuoi discenti, dovrai tenerli impegnati spingendoli a pensare e prendere decisioni. Anche gli elementi di gioco possono aiutarti a raggiungere questi obiettivi.

Ad esempio, offrire premi e l’opportunità di guadagnare punti bonus per le domande a cui si risponde correttamente può tenere le persone con il fiato sospeso. L’utilizzo di questi tipi di tecniche è un modo intelligente per incoraggiare il coinvolgimento, poiché si richiede agli utenti di interagire con il contenuto del corso. Naturalmente, più i tuoi discenti sono interessati e coinvolti, più contenuti impareranno!

Promuovere una sana competizione

Il desiderio di vincere è insito nella natura umana e la gamification può essere un ottimo modo per stimolare una sana competizione, tra squadre o anche solo contro se stessi.

La tecnica del “continuous play”, che consiste nel permettere agli utenti di continuare a provare ancora e ancora, può incoraggiare gli studenti a competere contro se stessi per migliorare il proprio punteggio. Alcune aziende utilizzano classifiche, graduatorie o sistemi di badge per mostrare i risultati ottenuti dai dipendenti nella loro formazione online. Ovviamente, devi sempre approcciarti a questo tipo di idee con attenzione ed essere cauto nel mostrare i punteggi personali o quelli più bassi.

Considerazioni finali

Ci sono tanti modi per gamificare il tuo elearning. Usare le idee o inventare i tuoi elementi di gioco per i tuoi progetti può trasformare i contenuti in qualcosa di riconoscibile e coinvolgente. Inoltre, può davvero far divertire il discente mentre impara.

Hai bisogno di più ispirazione per la gamification dei tuoi contenuti? Queste risorse ti aiuteranno a iniziare:

 

Traduzione autorizzata tratta dal post originale su E-Learning Heroes. Il post originale è disponibile qui.

 

Ti è piaciuto questo articolo? Segnalalo ai tuoi colleghi!

What's Your Reaction?
Exited
0
Happy
0
In love
0
Not happy
0
Not sure
0
View Comments (0)

Leave a Reply

Your email address will not be published.

© MOSAICOELEARNING SRL  |  PIVA: 01638210888   |  PRIVACY POLICY  |  COOKIE POLICY

Artwork: SiQuis.it

Scroll To Top