Il potere della storia nell’E-Learning

Pensa all’ultimo discorso che hai sentito. Ti ricordi tutti i fatti e le statistiche? Oppure, ti ricordi i dettagli della storia che l’oratore ha condiviso per illustrare il suo punto? Sono pronto a sfidarti a ricordare la storia – il problema, i personaggi, il culmine, la soluzione, e come quella storia ti ha fatto sentire. È una situazione simile con l’elearning. Il potere della storia ci aiuta a coinvolgere gli studenti con il contenuto elearning che forniamo.

the-power-of-story-in-elearning_800x350

Immaginate di aver assegnato un progetto per lo sviluppo di contenuti elearning che supportano un nuovo programma software e che tiene traccia delle chiamate dei clienti. Ecco alcuni suggerimenti passo-passo su come utilizzare il potere della storia in tale contenuto:

Identificare il problema. Il punto cruciale di ogni buona storia è un problema. Romeo e Giulietta si amavano, ma le loro famiglie non approvavano. Nel romanzo “Il buio oltre la siepe”, Tom Robinson è accusato di crimini che non ha commesso. Il tuo contenuto elearning non può fornire tali problemi drammatici, ma il primo passo è quello di trovare un problema, in cui gli studenti possono realmente imbattersi e identificarsi e che dovranno risolvere.

Esempio: è stato lanciato un nuovo sistema online per le chiamate di monitoraggio dei clienti. Il problema? Un utente non capisce come usare il sistema per tenere traccia delle chiamate.

Scegli i personaggi. Successivamente, è necessario identificare alcuni personaggi chiave che aiuteranno la storia prendendo vita. Trova il Romeo e Giulietta, o Tom Robinson nella tua storia. Come sono fisicamente? Quali sono i loro nomi? Come si sentono? Dai un nome ai personaggi e scegli le immagini che li rappresentano.

Esempio: Anna è un addetta all’assistenza clienti e non riesce a capire il sistema, inoltre è nervosa e spaventata. Eduard, da IT, sa come usare il sistema ed è rilassato. Il manager di Anna è Matt, invece lui è frustrato.

storia

Crea il culmine della storia. Perché la storia decolli, è necessario che il problema si evolva in una crisi.

Esempio: A causa della sua incapacità di utilizzo del software necessario, il Direttore Matt mette Anna in un piano d’azione. Deve iniziare a utilizzare il nuovo sistema entro la prossima settimana o rischierà di essere licenziata.

Trovare la soluzione. Questo presenta una svolta che mostra come il personaggio affronta la situazione e trova un modo per risolvere il problema.

Esempio: Durante una chiamata frenetica all’Help Desk, Anna parla con Eduard che si offre di aiutarla a imparare come usare il sistema. Si procede poi a spiegare i tre passaggi che Anna non capiva su come utilizzare il sistema. Anna poi metterà in pratica i passaggi che ha imparato da Eduard.

Raggiungere la soluzione. Infine, una volta che il personaggio ha dovuto affrontare ostacoli e superare le sfide, la storia è pronta per la conclusione. Questi riflettono i punti chiave, offrono la chiusura, e collegano emotivamente il partecipante al contenuto.

Esempio: Anna riceve una chiamata da un cliente e deve mettere in pratica quanto imparato. Dopo aver risposto con successo alle necessità del cliente, chiama Eduard e gli racconta (in modo da far rivedere agli studenti il contenuto) le tre cose fondamentali che aveva bisogno di sapere. Il Direttore Matt si congratulerà con Anna per aver imparato a utilizzare il sistema, e le dirà in che modo le sue nuove competenze la stanno aiutando ad essere più efficiente nel suo lavoro.

Non dimenticare di utilizzare una varietà di strumenti elearning all’interno della storia per renderla ancora più coinvolgente per gli studenti. Ad esempio, è possibile utilizzare:

  • Video per illustrare come Anna impara a utilizzare il sistema;
  • Quiz per confermare quali azioni Anna ha bisogno di intraprendere;
  • Una interazione che permette agli studenti di trovare le informazioni che Anna ha bisogno nel sistema.

Quando si include una storia nel contenuto elearning, i partecipanti seguiranno il corso più felici rispetto a forzarli con statistiche e diapositive con informazioni da ricordare. Grazie ad una storia avvincente, saranno in grado di mettere in relazione il contenuto, conservando più di quello che hanno imparato, e non annoiandosi durante tutto il processo. Potrebbero anche rispecchiarsi emotivamente nel contenuto ed è lì che il vero potere della storia ha inizio, perché esiste un lieto fine che tutti noi possiamo raggiungere.

 

 

 

Traduzione autorizzata. Fonte.

Ti è piaciuto questo articolo? Segnalalo ai tuoi colleghi o utilizza i tasti social in alto per condividerlo!

What's Your Reaction?
Exited
0
Happy
0
In love
0
Not happy
0
Not sure
0

© MOSAICOELEARNING SRL  |  PIVA: 01638210888   |  PRIVACY POLICY  |  COOKIE POLICY

Artwork: SiQuis.it

Scroll To Top