Articulate sta pianificando un aggiornamento di Rise 360 ​​molto importante.

Attualmente, è possibile utilizzare il link di condivisione per incorporare il contenuto di Rise 360 ​​su un sito Web utilizzando un iframe.

Nonostante sia di semplice utilizzo, questo non è il modo migliore per condividere i contenuti perché degli utenti malintenzionati potrebbero potenzialmente imitare i contenuti di Rise 360.

Questo è il motivo per cui Articulate sta lavorando ad un aggiornamento che impedirà l’incorporamento dei contenuti di Rise 360 ​​utilizzando un link di condivisione.

L’aggiornamento verrà rilasciato il 6 aprile 2020.

Esporta output solo Web

Se vorrai comunque pubblicare il tuo corso per il Web e incorporare tali contenuti sul tuo sito, potrai esportare il tuo corso come output solo Web.

Questo metodo è utile quando non è necessario tenere traccia dei progressi degli studenti per poi inserirlo in hosting sul proprio server Web (o usare un servizio di hosting gratuito o a pagamento). Altri metodi sono disponibili qui.

  •     Apri il corso dalla dashboard di Rise 360 ​​e fai clic su Export nell’angolo in alto a destra dello schermo.
  •     Scegli Web dall’elenco a discesa Export Type.
  •     Fai di nuovo clic su Export nell’angolo in alto a destra per generare un file zip. (Se ci sono errori nel tuo corso, come una lezione vuota, Rise 360 ​​ti chiederà se vuoi modificare il corso o continuare con l’esportazione.)
  •     Fai clic su Back to Course nell’angolo in alto a destra per continuare a lavorare mentre Rise 360 ​​genera il tuo file zip. Quando il file è pronto, riceverai una notifica via email con un link per il download. (Per un corso di piccole dimensioni, ti potrebbe essere richiesto immediatamente di scaricare il file zip prima di poter tornare all’editor del corso. Basta scegliere una cartella di salvataggio sul tuo computer e fare clic su Save.)
  •     Fai clic sul link per il download nell’email di notifica, quindi fai clic su Download Course nella pagina Web che si apre. Scegli una cartella sul tuo computer e fai clic su Save.
  •     Estrai il pacchetto zip e carica i contenuti sul tuo server web. Se non hai accesso a un server web, ecco alcune opzioni gratuite:

Amazon S3 offre hosting gratuito con generosi limiti di utilizzo. Se superi il limite, ti verrà addebitata una piccola commissione. Guarda questo video tutorial di Tom Kuhlmann (in inglese)  per saperne di più su Amazon S3.

Google Cloud ha anche un servizio di hosting gratuito che prevede una tariffa bassa in caso di superamento del limite. Guarda questo video tutorial di Tom Kuhlmann (in inglese) per saperne di più su Google Cloud.

  •     Alla fine del caricamento, condividi con i discenti il link al file index.html.

 

Ti è piaciuto questo articolo? Segnalalo ai tuoi colleghi o utilizza i tasti social in alto per condividerlo!

 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...