In che modo il processo di comunicazione influisce sull’elearning

L’e-learning efficace non è soltanto mettere insieme schermate di informazioni e presentarle agli studenti. È piuttosto un processo comunicativo in cui i contenuti vengono scelti ed analizzati in modo tale che possano essere capiti ed applicati dal fruitore.
La sfida sta nel fare attenzione al modo in cui viene comunicato il contenuto, in quanto determina il livello di comprensione e quindi una corretta applicazione.
In un articolo precedente, abbiamo fatto una rapida panoramica delle sfide con la comunicazione mostrando i metodi per superarle.

Oggi, diamo una rapida occhiata al processo di comunicazione di base e come questo influenzi la progettazione del nostro corso online.

Panoramica del processo di comunicazione

communication process basics

 

Ecco il processo di comunicazione di base.

  • Generalmente, c’è un messaggio e questo deve passare da una persona all’altra.
  • La prima persona codifica il messaggio in qualcosa che l’altra persona può ricevere.
  • Il messaggio viene trasmesso tramite un canale.
  • Il messaggio viene ricevuto e decodificato.
  • Il processo si ribalta e si ripete tra codifica, trasmissione e decodifica.

È importante che ciò che viene comunicato sia chiaro. In caso contrario, il processo invece di andare aventi, torna indietro e riparte.

In che modo il processo di comunicazione influisce sull’e-learning

In fase di apprendimento, il coordinatore presenta i contenuti. Lo studente li riceve. Se c’è una certa dissonanza tra la codifica e la decodifica, è abbastanza facile correggerla.

In fase di apprendimento, il coordinatore presenta i contenuti. Lo studente li riceve.

Se c’è una certa dissonanza tra la codifica e la decodifica, è abbastanza facile correggerla. Generalmente il coordinatore può intuire se sussiste confusione e lo studente ha l’opportunità di chiedere chiarimenti quando le cose non vengono comprese.Ci deve essere un dare e ricevere continuo.

Questo diventa un problema con la maggior parte dei corsi elearning, poiché tendono ad essere rivolti direttamente allo studente e di solito non si ha la possibilità di chiedere chiarimenti. Per questo motivo, è importante considerare il contenuto e come valutare la comprensione dello studente durante il corso in modo da poter fornire il feedback appropriato.

basic communication process
Questo è proprio il punto in cui molti corsi falliscono. Molte aziende realizzano corsi pieni di informazioni, senza soffermarsi sulle verifiche. Una valutazione che non riguarda quella del quiz di fine corso, ma quella che viene effettuata costantemente durante il corso, che serve a determinare la comprensione del contenuto da parte dello studente e ricevere il giusto tipo di feedback.

Opportunità per migliorare il processo di comunicazione per l’e-learning

Ecco alcune rapide considerazioni su come migliorare la comunicazione dei contenuti ed evitare che le informazioni si perdano nel flusso.

  • Il contenuto deve essere significativo. Rivedi il contenuto del corso e strutturalo in modo che abbia senso per lo studente. Descrivi obiettivi chiari e colloca il contenuto in un contesto pertinente e reale.
  • Crea attività significative. Non puntare unicamente sulla consegna dei contenuti ma concentrati su attività di apprendimento significative e pertinenti. Adotta una progettazione che guarda indietro. Cosa devono fare gli studenti? Mettili alla prova e verifica se sono in grado di ripetere un’azione o un concetto. Potrebbero aver bisogno di fare prima un po’ di pratica; quindi progetta esercitazioni in cui è possibile valutare la loro comprensione e fornire feedback. Successivamente costruisci il contenuto giusto. Questo è l’approccio da adottare.
  • Tenere conto degli ostacoli per fare in modo che la comunicazione e l’apprendimento risultino efficaci. Determina quali ostacoli sussistono tra la consegna e la ricezione del contenuto. Molti corsi sono ricchi di testo e non offrono l’opportunità di presentare esperienze rilevanti come invece accade di solito per quelli che hanno anche un notevole impatto visivo. Inoltre, come notato sopra, molti corsi mancano anche di pertinenza per lo studente. Questo è il caso della formazione sulle normative, che è molto diffusa nell’e-learning. Trova il modo di coinvolgerli in attività significative in cui gli studenti possano esercitarsi utilizzando il contenuto e acquisendo il feedback corretto.

L’e-learning si basa spesso su una comunicazione a senso unico, quindi è importante costruire i giusti meccanismi da inserire all’interno del corso per garantire che lo studente apprenda e abbia ampie opportunità di feedback.

 

Traduzione autorizzata tratta dal post originale di Tom Kuhlmann sul “Rapid E-Learning Blog”.

Il post originale è disponibile qui.

Ti è piaciuto questo articolo? Segnalalo ai tuoi colleghi!

What's Your Reaction?
Exited
1
Happy
0
In love
0
Not happy
0
Not sure
0

© MOSAICOELEARNING SRL  |  PIVA: 01638210888   |  PRIVACY POLICY  |  COOKIE POLICY

Artwork: SiQuis.it

Scroll To Top