Perchè hai bisogno di un portfolio professionale? – Prima parte

Come sviluppatore elearning, è importante documentare la tua esperienza lavorativa e le tue capacità. Un modo per farlo è con un portfolio professionale.

Oggi esamineremo alcune cose da considerare quando si crea un portfolio professionale.

La maggior parte delle persone che incontro non ha un portfolio. Quindi, prima di iniziare, vi darò due buone ragioni per cui è necessario avere un portfolio sempre aggiornato.

Molto probabilmente non possiedi il software elearning per creare corsi. Supponiamo che tu perda il tuo lavoro e stai arrancando per trovarne uno nuovo. Questo comporterà che dovrai mettere insieme un portfolio. Oh no! Non hai accesso ai corsi che hai costruito e non hai accesso al software per ricostruirli.

Quando ho pubblicato un annuncio di lavoro per instructional designer, uno dei requisiti era quello di visionare il portfolio del candidato. Più dell’80% delle persone mi ha detto che non ne avevano uno ma che erano interessati al lavoro ed avevano bisogno di creare un portafoglio.

Sai cosa è successo? Ho esaminato i candidati che avevano degli esempi di lavoro pronti e questi sono stati i candidati che ho poi visto per un colloquio. Quando gli altri mi hanno mandato i loro portfolio, eravamo già nel secondo turno di colloqui.

Il tuo portfolio mostra il tuo lavoro


Il punto principale del portfolio è mostrare il tuo lavoro. È facile parlare di ciò che puoi fare, ma in un settore multimediale (che è per lo più visivo) è importante mostrare cosa puoi fare.

Idealmente, puoi mostrare progetti reali, ma sappiamo che non è sempre possibile. In questi casi, dovrai creare delle versioni fittizie dei corsi o creare i tuoi moduli. In questo modo puoi costruire demo più interessanti dei corsi tipici che potresti essere costretto a costruire a lavoro.

Cosa c’è nel portfolio professionale?


Il portafoglio ha lo scopo di evidenziare le tue abilità ed esperienze. Non dovrebbe essere un inventario esaustivo.

  • Sii breve. Nessuno ama guardare 800 diapositive in cui ogni schermata ha lo stesso aspetto. Trova alcune parti interessanti (e interattive) del corso e mostra quelle. O costruisci alcuni moduli dalle sfide settimanali elearning. Questo è ciò che molti nella nostra comunità fanno. Sono brevi e relativamente facili da costruire. È perfetto per un progetto di portfolio.
  • L’aspetto è più importante dell’instructional design. È un mezzo visivo in modo da rendere le tue visioni forti. Stai lontano dalle impostazioni predefinite e aggiungi alcuni elementi personalizzati. Aggiungi un po’ di interattività per catturare l’attenzione del selezionatore.
  • Identifica i tipi comuni di corsi e costruisci alcuni moduli per il tuo portfolio. Di seguito sono elencate: interazioni drag & drop, scenari decisionali, tutorial software e navigazione personalizzata. Questo vi darà una varietà di progetti.

A lunedì per la seconda parte dell’articolo!

Traduzione autorizzata tratta dal post originale di Tom Kuhlmann sul “Rapid E-Learning Blog”.

Il post originale è disponibile qui.

Ti è piaciuto questo articolo? Segnalalo ai tuoi colleghi!

What's Your Reaction?
Exited
0
Happy
0
In love
0
Not happy
0
Not sure
0

© MOSAICOELEARNING SRL  |  PIVA: 01638210888   |  PRIVACY POLICY  |  COOKIE POLICY

Artwork: SiQuis.it

Scroll To Top