Tre modi per motivare i tuoi discenti dei corsi elearning

Tre modi per motivare i tuoi discenti dei corsi elearning

The Rapid Elearning Blog

Tre modi per motivare i tuoi discenti dei corsi elearning

Possiamo sviluppare ottimi corsi, ma non possiamo garantire che una persona impari da essi. L’apprendimento richiede un certo livello di interesse e motivazione da parte dell’utente che segue la formazione. La buona notizia è che ci sono cose che possiamo fare per coinvolgere le persone e attingere alla loro motivazione.

Ecco alcune idee.

Aggiungi valore per motivare i discenti

I corsi devono essere pertinenti. Gli utenti devono sapere dove il corso si inserisce nella loro vita professionale e personale e come influisce sulla loro preparazione. Le persone fanno subito questa valutazione, e se pensano che il corso non abbia valore, perdono subito interesse. I corsi sulla compliance, per esempio, sono spesso una sfida, ma se il contenuto viene sviluppato in modo da non prevedere solo diapositive con elenchi puntati, può diventare coinvolgente.

Trasforma il contenuto in un case study pertinente. Questo riformula la prospettiva e aggiunge alla formazione un elemento più simile a una storia. Aiuta i discenti anche a vedere come il contenuto è collegato a ciò che fanno.

Una buona mappa motiva le persone

Prima abbiamo discusso di aggiungere valore ai corsi elearning. Una volta che le persone avranno compreso il motivo per cui stanno seguendo il corso, realizzando cosa è possibile fare con le informazioni acquisite, saranno più coinvolte dall’esperienza formativa. Alle persone piace sapere cosa ci si aspetta, dove stanno andando e cosa accadrà quando ci arriveranno.

Rimuovi gli ostacoli dal corso in modo che scorra bene. Alcuni ostacoli derivano, per esempio, dalla mancanza di una direzione chiara, obiettivi non misurabili, istruzioni inadeguate, nuove interazioni che non aggiungono valore e una progettazione scadente del corso come contenuti dall’aspetto mediocre o animazioni e transizioni sovradimensionate.

Motiva gli studenti con una ricompensa

Trova modi per premiare gli studenti durante il corso. Un modo semplice è quello di monitorare i loro progressi e quindi offrire dei sistemi di premiazione, così da incoraggiarli mentre riconosci i loro progressi.

Una delle più grandi ricompense è valutare ciò che sanno e lasciare che saltino parti di corso a cui non sarebbero interessati o che si sottopongano ad un test di valutazione. Perché perdere tempo e frustrare le persone con i corsi quando ne conoscono già il contenuto? Lascia che dimostrino le loro conoscenze e fa che proseguano con la formazione.

Chiediamo ai discenti di impiegare il loro tempo prezioso per seguire la formazione, dobbiamo rispettare il loro impegno e assicurarci che sia un’esperienza che dia valore, poiché solo così sarà più motivante.

 

Traduzione autorizzata tratta dal post originale di Tom Kuhlmann su “Rapid E-Learning Blog”.
Il post originale è disponibile qui.

 

Ti è piaciuto questo articolo? Segnalalo ai tuoi colleghi!

What's Your Reaction?
Exited
0
Happy
1
In love
0
Not happy
0
Not sure
0

© MOSAICOELEARNING SRL  |  PIVA: 01638210888   |  PRIVACY POLICY  |  COOKIE POLICY

Artwork: SiQuis.it

Scroll To Top