mosaico_learning_logo
mosaico_logo_elearning
p11

Every day, our brains are bombarded by a barrage of notifications and an onslaught of information and new content to explore and learn Yet we're also subjected to a myriad of variables that distract us.

 

Key data on the use of mobile devices, the internet and social media provide some food for thought: having access to such vast amounts of different tools and information can lead to a strong feeling of cognitive disorientation.

 

There’s a reason for all of this.

What we call the attention curve is the short frame of time when our minds are physiologically able to concentrate on a certain topic and so are primed and ready for successful learning.

Attention sky rockets and peaks in about 7 minutes, and then begins to decrease.

 

Various cognitive psychology theories agree on one thing: if the cognitive load (i.e. the amount of information that our memory has to process within a certain period of time) is too high, it may use up the cognitive resources required to learn and become gridlocked.

 

In light of these studies and theories, this easybook provides some tips to help you learn in the best way possible, stress-free and enthusiastically.

 

With this book you’ll learn:
 

•    The inbuilt mechanisms of your brain that influence learning

•    How to manage cognitive load using two key tools: content segmentation and pacing

•    The 7Minutes solution, the cornerstones when it comes to accessible, micro and mobile online training.

CONTATTACI

Racconta, mostra e fai: un modello comune per creare corsi E-learning migliori

2022-07-20 06:30

mosaicoelearning

Digital learning, Best practice, tom kuhlmann, elearning, instructional design, formazione, digital learning, training online, the Rapid E-Learning Blog,

Racconta, mostra e fai: un modello comune per creare corsi E-learning migliori

Scopri un modello che consente al progettista di creare un training online con valore didattico, attività applicate ed esercizi pratici

Tom Kuhlmann
Racconta, mostra e fai: un modello comune per creare corsi E-learning migliori

In un mondo ideale, creando training cerchiamo di cambiare le prestazioni degli utenti e non solo di somministrare loro delle informazioni. Ciò significa che abbiamo bisogno di un modello di progettazione del corso che vada oltre la condivisione dei contenuti. Un approccio comune per la progettazione di corsi elearning è il modello Tell, Show and Do (Racconta, Mostra e Fai).

 

Il modello è semplice, parte dalle basi e ci guida verso le aspettative di performance del corso.

 

 

Tell – Racconta alle persone le informazioni che devono conoscere

 

Cosa devono conoscere gli utenti e perché?

 

L'obiettivo è definire le aspettative e fare chiarezza sul fine ultimo. Questo aiuta a creare un quadro in cui inserire l'apprendimento e a stabilire anche il contesto. Dal punto di vista didattico, "raccontare" ci consente di curare i contenuti, confezionarli e presentarli in un modo che consente di risparmiare tempo rispetto alla scoperta autonoma (che è a suo modo una strategia efficace).

 

Show – Mostra alle persone come svolgere l’attività

 

Conoscere e fare non sono la stessa cosa. Il passo successivo nel processo è andare oltre il contenuto e verso l'applicazione vera e propria. Cosa possono fare i discenti con tutti i contenuti che hai condiviso? Nel dare i feedback, evita di mostrare cosa può succedere se fanno un’azione sbagliata, piuttosto concentrati su come valorizzare un risultato positivo.

 

Documenta il processo, approfondisci i passaggi chiave e rendi disponibili i contenuti necessari per prendere le decisioni utili alla finalizzazione corretta dell’operazione.

 

 

Do lt – Passa alla pratica per migliorare le prestazioni

 

Sfortunatamente, la maggior parte dei corsi elearning si ferma alla parte Tell e Show (raccontare e mostrare) del processo. Quando ero un giovane instructional designer, ho imparato che l’insegnante racconta e mostra e lo studente mette in pratica. Se l'obiettivo finale è che lo studente faccia qualcosa di specifico (e che la performance possa essere misurabile), allora la formazione deve integrare l'attività pratica e i processi decisionali necessari per applicare ciò che si è imparato. 

 

Dunque, è bene prevedere nel corso l'applicazione pratica di ciò che il discente ha appreso teoricamente in modo che possa esercitarsi e ottenere dei feedback utili e infine, dimostrare la comprensione del contenuto somministrato. Tieni presente che non tutte le attività pratiche possono essere integrate nei training. In questi casi, progetta una sorta di componente di apprendimento “offline” in cui lo studente può mettersi alla prova esercitandosi.

 

Il modello Tell, Show and Do è una tecnica semplice, consente al progettista di creare un contesto che abbia un valore didattico, mostrare le prestazioni che si desidera ottenere dal discente e permettergli di esercitarsi nell'applicazione di ciò che ha appreso. Inoltre, concentrandosi sul "fare" si sposta lo sviluppo del corso lontano dal modello di training “clicca e leggi”, ancora fin troppo comune.

 

 

 

Traduzione autorizzata tratta dal post originale di Tom Kuhlmann su “The Rapid E-Learning Blog”.

 

Il post originale è disponibile qui.

 

 

 


Ti è piaciuto questo articolo? Segnalalo ai tuoi colleghi!

 

Training

Per ricevere informazioni sulle attività di training in aula o online training@mosaicoelearning.it
 

Training

Per ricevere informazioni sulle attività di training in aula o online training@mosaicoelearning.it
 

DPO

Per qualunque informazione e/o segnalazione riguardante la privacy e la protezione dei dati personali dpo@mosaicoelearning.it
 

MOSAICOELEARNING SRL 
VIA DEL MELOGRANO, 77

97100 RAGUSA RG

C.F./P.IVA: 01638210888

09321855211 – 3348437664

Digital Learning

Per richiedere un preventivo su corsi o servizi corsi@mosaicoelearning.it

Digital Learning

Per richiedere un preventivo su corsi o servizi corsi@mosaicoelearning.it

Articulate

Per acquistare o ricevere informazioni sui prodotti Articulate articulate@mosaicoelearning.it
 

Assistenza

Per richiedere assistenza o segnalare malfunzionamenti assistenza@mosaicoelearning.it
 

Assistenza

Per richiedere assistenza o segnalare malfunzionamenti assistenza@mosaicoelearning.it
 

footer

facebook
instagram
twitter
linkedin

www.mosaicoelearning.it @ All Right Reserved 2022 - Sito Realizzato da Flazio Experience

PRIVACY POLICY  |  COOKIE POLICY | MODELLO ESERCIZIO DEI DIRITTI

k2.svg
k1.svg
k4.svg
p2.svg
k5.svg
k3.svg
Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder