occhio
mosaico_learning_logo
Ecco il modo migliore per realizzare il peggior corso E-learning 1
mosaico_logo_elearning
p11
Ecco il modo migliore per realizzare il peggior corso E-learning 1

Every day, our brains are bombarded by a barrage of notifications and an onslaught of information and new content to explore and learn Yet we're also subjected to a myriad of variables that distract us.

 

Key data on the use of mobile devices, the internet and social media provide some food for thought: having access to such vast amounts of different tools and information can lead to a strong feeling of cognitive disorientation.

 

There’s a reason for all of this.

What we call the attention curve is the short frame of time when our minds are physiologically able to concentrate on a certain topic and so are primed and ready for successful learning.

Attention sky rockets and peaks in about 7 minutes, and then begins to decrease.

 

Various cognitive psychology theories agree on one thing: if the cognitive load (i.e. the amount of information that our memory has to process within a certain period of time) is too high, it may use up the cognitive resources required to learn and become gridlocked.

 

In light of these studies and theories, this easybook provides some tips to help you learn in the best way possible, stress-free and enthusiastically.

 

With this book you’ll learn:
 

•    The inbuilt mechanisms of your brain that influence learning

•    How to manage cognitive load using two key tools: content segmentation and pacing

•    The 7Minutes solution, the cornerstones when it comes to accessible, micro and mobile online training.

CONTATTACI

xAPI come catalizzatore dei tuoi corsi E-learning

2017-09-25 11:14

mosaicoelearning

Digital learning, steve Jobs, crisi, screenr, trainer, corsi elearning, video interattivo,

xAPI come catalizzatore dei tuoi corsi E-learning

shutterstock519115810-.jpg


xAPI è una parola d'ordine tra i professionisti di eLearning da un po’. È molto emozionante conoscere e vedere esattamente chi ha guardato quale pagina nel tuo corso eLearning e per quanto tempo lo ha guardato. I risultati che derivano da xAPI possono dire che 200 persone hanno visto un certo modulo e 150 lo hanno sperimentato alla grande. I dati che xAPI fornisce possono essere molto gratificanti per un instructional designer e ci permettono di aiutare ulteriormente il nostro studente.


how-xapi-benefits-the-learnerblog-header-800x350-.png

Megan Torrance, campione xAPI e capo di TorranceLearning, ha dichiarato in un recente


podcast

che da una prospettiva di progettazione didattica, xAPI ci porta effettivamente alle radici di quello che dovremmo fare, o ciò che il nostro sesto senso aziendale ci raccomanda di realizzare, evitando le informazioni inutili e legando l'apprendimento alla performance. Con xAPI possiamo ottenere ottimi dati per aiutarci a esaminare i risultati e l'impatto esterno del nostro corso elearning e non solo se i moduli di apprendimento sono stati visualizzati.


xAPI come un catalizzatore

Penso sia interessante che quando si sente qualcuno parlare di xAPI, spesso questa persona usi la parola "catalizzatore" nella conversazione. Nello stesso webcast, Torrance dice che gli instructional designer possono avere l'opportunità di essere "catalizzatori per le nostre aziende". Con xAPI, possiamo aiutare i nostri clienti o gli stakeholder a pensare "come misurare questo evento?".


shutterstock519115810-.jpg

Invece di "quante persone hanno seguito questo corso?". Mike Hruska, Presidente e CEO di Problem Solutions, ha scritto un


articolo

che parla di analisi del capitale umano e come xAPI sta rapidamente cambiando e catalizzando la tecnologia e lo sviluppo del prodotto nell'apprendimento, nell'educazione e nella formazione. Quando xAPI è nato per la prima volta, Andrew Downes del Watershed LRS scrisse su


Twitter

che xAPI è come "un catalizzatore".


xAPI dà la possibilità ai progettisti elearning di creare nuovi modi e opzioni per creare beneficio per gli allievi.


 


 


Traduzione autorizzata.  Fonte.Ti è piaciuto questo articolo? Segnalalo ai tuoi colleghi o utilizza i tasti social in alto per condividerlo! 

Articulate

Per acquistare o ricevere informazioni sui prodotti Articulate articulate@mosaicoelearning.it
 

Digital Learning

Per richiedere un preventivo su corsi o servizi corsi@mosaicoelearning.it

Digital Learning

Per richiedere un preventivo su corsi o servizi corsi@mosaicoelearning.it

MOSAICOELEARNING SRL 
VIA DEL MELOGRANO, 77

97100 RAGUSA RG

C.F./P.IVA: 01638210888

09321855211 – 3348437664

DPO

Per qualunque informazione e/o segnalazione riguardante la privacy e la protezione dei dati personali dpo@mosaicoelearning.it
 

Assistenza

Per richiedere assistenza o segnalare malfunzionamenti assistenza@mosaicoelearning.it
 

Assistenza

Per richiedere assistenza o segnalare malfunzionamenti assistenza@mosaicoelearning.it
 

Training

Per ricevere informazioni sulle attività di training in aula o online training@mosaicoelearning.it
 

Training

Per ricevere informazioni sulle attività di training in aula o online training@mosaicoelearning.it
 

risorsa 13

facebook
instagram
twitter
linkedin

www.mosaicoelearning.it @ All Right Reserved 2022 - Sito Realizzato da Flazio Experience

PRIVACY POLICY  |  COOKIE POLICY | MODELLO ESERCIZIO DEI DIRITTI

k2.svg
k1.svg
k4.svg
p2.svg
k5.svg
k3.svg
Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder