occhio
mosaico_learning_logo
Ecco il modo migliore per realizzare il peggior corso E-learning 1
mosaico_logo_elearning
p11
Ecco il modo migliore per realizzare il peggior corso E-learning 1

Every day, our brains are bombarded by a barrage of notifications and an onslaught of information and new content to explore and learn Yet we're also subjected to a myriad of variables that distract us.

 

Key data on the use of mobile devices, the internet and social media provide some food for thought: having access to such vast amounts of different tools and information can lead to a strong feeling of cognitive disorientation.

 

There’s a reason for all of this.

What we call the attention curve is the short frame of time when our minds are physiologically able to concentrate on a certain topic and so are primed and ready for successful learning.

Attention sky rockets and peaks in about 7 minutes, and then begins to decrease.

 

Various cognitive psychology theories agree on one thing: if the cognitive load (i.e. the amount of information that our memory has to process within a certain period of time) is too high, it may use up the cognitive resources required to learn and become gridlocked.

 

In light of these studies and theories, this easybook provides some tips to help you learn in the best way possible, stress-free and enthusiastically.

 

With this book you’ll learn:
 

•    The inbuilt mechanisms of your brain that influence learning

•    How to manage cognitive load using two key tools: content segmentation and pacing

•    The 7Minutes solution, the cornerstones when it comes to accessible, micro and mobile online training.

CONTATTACI

10 esempi elearning che attirano l'attenzione e che funzionano davvero

2021-09-01 02:30

mosaicoelearning

Digital learning, Best practice, steve Jobs, elearning, feedback, italog, based learning, unicità, ios 9, business development manager,

10 esempi elearning che attirano l'attenzione e che funzionano davvero

bshutterstock1300113184-.png
sgflonca10attention-gettersthatreallywork-.png


In qualità di professionista dell'elearning, sarai sempre alla ricerca di nuovi modi per entrare in contatto con i discenti, per attirare la loro attenzione e tenerli impegnati in modo che possano ottenere il massimo dai tuoi corsi.



Quindi, come coinvolgere gli utenti fin dall'inizio, in modo che siano motivati ​​e, perché no, anche entusiasti di imparare qualcosa di nuovo? Diamo un'occhiata ad alcune tecniche collaudate.


1. Un fatto sorprendente


Un modo per attirare l'attenzione dei tuoi studenti è iniziare con un fatto sorprendente. Questo potrebbe essere qualcosa che la maggior parte delle persone non sa o che sfida una credenza comune.



Ecco alcuni esempi di corsi che utilizzano questo metodo semplice ma efficace.


pareztldimage15-.jpg
wxkfoqjuimage2-.jpg
vucnqwpbimage4-.jpg
pxyeisloimage27-.jpg
zdpsctgkimage9-.jpg


Visualizza esempio


2. Un'animazione accattivante


Un altro modo per attirare l'attenzione del tuo studente è usare le animazioni. Potrebbe trattarsi di qualsiasi cosa, da una semplice GIF a una combinazione più elaborata di oggetti in movimento.



Dai un'occhiata a questi esempi efficaci per trarre ispirazione.


 


avnjsqicimage16-.jpg
opwvatusimage25-.jpg
riyjlzwvimage29-.jpg
uaeympiximage17-.jpg
xbqsnpvjimage23-.jpg
dejhylroimage26-.png


Visualizza l'esempio e scarica il modello


3. Un video intrigante


C'è qualcosa di accattivante in un video: la combinazione di immagini, animazioni e audio… tutti elementi studiati per catturare l'attenzione.



Ecco alcuni esempi di corsi con video avvincenti.


bpqhcdolaimage14-.jpg
nurfqovximage3-.jpg
wltpsfvzimage21-.jpg


Visualizza esempio


4. Uno scenario realistico


Gli scenari invitano gli studenti a interagire e comprendere l'applicazione pratica nel mondo reale del contenuto che stai condividendo, ma non è necessario seppellirli a metà del corso. Usali da subito come punto di partenza o come base per l’intero corso.



Guarda tu stesso quanto può essere coinvolgente questa tecnica visitando gli esempi qui sotto.


ruaxtdwqimage19-.png
yvxizenqimage7-.jpg
sfycxmkwimage24-.jpg
kfovstrmscreenshot-2021-04-20-164852-e1630278704387-.jpg


Visualizza esempio


5. Una domanda stimolante (o due!)


Fare domande che stimolano la curiosità è un ottimo modo per iniziare una conversazione e un corso elearning. Le domande stimolano subito l'interesse dello studente per il tuo corso!



Puoi usare domande che invitano gli studenti a riflettere da soli o elaborare quiz a cui i discenti devono rispondere per andare avanti nel corso. Sta a te decidere cosa è più congeniale alla tua situazione.



Ecco alcuni esempi per stimolare la tua creatività.


wlfiyndhimage22-.jpg
wlifdpazimage5-.jpg
wpzmdexuimage6-.png


Visualizza esempio


6. Una sfida stimolante


Se poste di fronte ad una sfida, le persone sono naturalmente portate ad affrontarla e risolverla. Ecco perché sfidare i tuoi discenti fin dall'inizio può essere una strategia di coinvolgimento davvero potente.



Questi due corsi ti daranno la giusta ispirazione.


ruawyblpimage1-.jpg
zmktbfvoimage18-.png


Visualizza esempio


7. Una citazione formidabile


Hai problemi a trovare le parole esatte da dire? Quindi trova una citazione pertinente e includila nel tuo corso. Condividere la saggezza degli altri può essere fonte di ispirazione e può dare credibilità istantanea ai tuoi contenuti.



Ecco un esempio di corso che inizia con una citazione dalla Dichiarazione di Indipendenza.


okgfvulbimage28-.jpg


Visualizza esempio


8. Un'interazione inaspettata o unica


La maggior parte dei corsi elearning si comporta in modo simile: un pulsante Start qui, un pulsante Avanti là. Ciò sicuramente rende semplice la navigazione per l’utente, che non avrà problemi ad andare avanti, ma è contemporaneamente un po’ noioso. Perché non aggiungere un paio di sorprese? Se la navigazione rimane chiara e intuitiva, non c'è niente di male a vivacizzare un po’ le cose!



Ecco un paio di esempi per darti un’idea.


tigkrdnvimage8-.jpg
nitoxgbmimage20-.jpg


Visualizza esempio


9. Un'immagine o una frase divertente


La gente ama ridere, ma l'umorismo può essere difficile da applicare ad un ambiente aziendale, quindi molti instructional designer lo evitano. Tuttavia, se trovi il giusto equilibrio e ti assicuri che il tuo umorismo sia appropriato al contesto, può essere un ottimo modo per prendere le persone alla sprovvista e fare in modo che ne vogliano ancora!



Ecco degli ottimi esempi.


ktaqwfgeimage21-.jpg
pzfolxqwimage9-.jpg


Visualizza esempio


10. Evoca una risposta emotiva


Molti dei nostri ricordi derivano da esperienze di vita e da come ci hanno fatto sentire. Per questo motivo, iniziare con qualcosa con cui i discenti si connettono emotivamente può essere un buon modo per coinvolgerli nel tuo corso. Se continui su quella via durante il corso, è più probabile che assimilino maggiormente le informazioni da imparare.



Dai un'occhiata a questi corsi per alcuni suggerimenti su come fare appello alle emozioni dei tuoi discenti.


ajiqnkleimage12-.png
oelwmtjqimage13-.jpg
uiersgbhimage14-.jpg


Visualizza esempio



Altre risorse



Questo elenco di esempi è tutt'altro che esaustivo, ma è un buon punto di partenza! E se hai guardato gli esempi che ho condiviso, probabilmente hai notato che i designer usano spesso una combinazione di queste idee per massimizzare il loro effetto. Mentre decidi come catturare l'attenzione dei tuoi discenti, assicurati di tenere a mente l'argomento, gli obiettivi di apprendimento e il pubblico. Dopotutto, questi dovrebbero sempre essere i tuoi principi guida mentre progetti ​un corso!



Se stai cercando altri esempi per attirare l'attenzione degli utenti, assicurati di dare un'occhiata alla E-learning Challenge #279: 23 Creative Ways to Motivate and Grab Attention in E-Learning Courses.



E per ulteriori suggerimenti, dai un'occhiata ai seguenti articoli:


 



Traduzione autorizzata tratta dal post originale su E-Learning Heroes. Il post originale è disponibile qui.


 


Ti è piaciuto questo articolo? Segnalalo ai tuoi colleghi!

Articulate

Per acquistare o ricevere informazioni sui prodotti Articulate articulate@mosaicoelearning.it
 

Digital Learning

Per richiedere un preventivo su corsi o servizi corsi@mosaicoelearning.it

Digital Learning

Per richiedere un preventivo su corsi o servizi corsi@mosaicoelearning.it

MOSAICOELEARNING SRL 
VIA DEL MELOGRANO, 77

97100 RAGUSA RG

C.F./P.IVA: 01638210888

09321855211 – 3348437664

DPO

Per qualunque informazione e/o segnalazione riguardante la privacy e la protezione dei dati personali dpo@mosaicoelearning.it
 

Assistenza

Per richiedere assistenza o segnalare malfunzionamenti assistenza@mosaicoelearning.it
 

Assistenza

Per richiedere assistenza o segnalare malfunzionamenti assistenza@mosaicoelearning.it
 

Training

Per ricevere informazioni sulle attività di training in aula o online training@mosaicoelearning.it
 

Training

Per ricevere informazioni sulle attività di training in aula o online training@mosaicoelearning.it
 

risorsa 13

facebook
instagram
twitter
linkedin

www.mosaicoelearning.it @ All Right Reserved 2022 - Sito Realizzato da Flazio Experience

PRIVACY POLICY  |  COOKIE POLICY | MODELLO ESERCIZIO DEI DIRITTI

k2.svg
k1.svg
k4.svg
p2.svg
k5.svg
k3.svg
Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder