occhio
mosaico_learning_logo
Ecco il modo migliore per realizzare il peggior corso E-learning 1
mosaico_logo_elearning
p11
Ecco il modo migliore per realizzare il peggior corso E-learning 1

Every day, our brains are bombarded by a barrage of notifications and an onslaught of information and new content to explore and learn Yet we're also subjected to a myriad of variables that distract us.

 

Key data on the use of mobile devices, the internet and social media provide some food for thought: having access to such vast amounts of different tools and information can lead to a strong feeling of cognitive disorientation.

 

There’s a reason for all of this.

What we call the attention curve is the short frame of time when our minds are physiologically able to concentrate on a certain topic and so are primed and ready for successful learning.

Attention sky rockets and peaks in about 7 minutes, and then begins to decrease.

 

Various cognitive psychology theories agree on one thing: if the cognitive load (i.e. the amount of information that our memory has to process within a certain period of time) is too high, it may use up the cognitive resources required to learn and become gridlocked.

 

In light of these studies and theories, this easybook provides some tips to help you learn in the best way possible, stress-free and enthusiastically.

 

With this book you’ll learn:
 

•    The inbuilt mechanisms of your brain that influence learning

•    How to manage cognitive load using two key tools: content segmentation and pacing

•    The 7Minutes solution, the cornerstones when it comes to accessible, micro and mobile online training.

CONTATTACI

I Benefici Continui dell’E-Learning

2015-07-18 06:09

mosaicoelearning

Digital learning, steve Jobs, corsi elearning, unicità, istruzione, personalizzazione, interazione conversazione,



icon-.jpg

 


Con i cambiamenti nella tecnologia formativa e un trend verso l’apprendimento informale, l’elearning continua ad offrire agli allievi molti benefici come la standardizzazione, l’apprendimento personalizzato, in ogni momento ed in ogni luogo.


the-ongoing-benefits-of-elearning-.jpg

I benefici dell’elearning

Il termine elearning è stato per la prima volta introdotto nel 1999 al seminario CBT Systems dove era stato visto come la panacea per tutti i tipi di formazione. Oggi sappiamo che non è così: l’elearning, come ogni veicolo di apprendimento, è una strada per incontrare gli obiettivi dell’istruzione. Fornisce una funzionalità che supporta l’apprendimento in modi in precedenza non possibili. Per esempio, fornisce formazione fondamentale e imposta una base conoscitiva per un target di allievi che possono anche non essere nella stessa struttura. Dopo, quando questi allievi saranno assieme per una sessione face-to-face, la formazione potrà essere a più alti livelli usando esercizi interattivi come giochi di ruolo o simulazioni.


Quello che l’elearning ha fatto e continua a fare, è quello di permettere agli allievi di auto dirigersi mentre si fornisce un feedback immediato sotto forma di test di conoscenza e valutazioni. Fornisce anche accesso veloce e semplice alle informazioni ovunque siano necessarie e standardizzazione di contenuti, e infine permette l’apprendimento adattivo attraverso pre-valutazioni e contenuti branching in base a determinati criteri.


L’evoluzione dell’elearning

L’apprendimento è diventato on-demand e su misura. Gli allievi si aspettano di trovare informazioni per affrontare uno specifico progetto o reagire ad una sfida immediatamente. La formazione deve essere costante, giorno dopo giorno, per supportare quello di cui le persone hanno bisogno, quando ne hanno bisogno: gli allievi accedono alle informazioni richieste quando servono loro, invece di aspettare lezioni programmate online o face-to-face. Personalizzare l’apprendimento in base alle informazioni o contenuti di cui un allievo necessita basato su ricerche fatte in precedenza, aree di esperienza e conoscenza.


L’elearning può offrire agli allievi lezioni brevi che si focalizzano sulla costruzione immediata di abilità o domande basate sulla conoscenza. L’elearning può essere suddiviso in informazioni sempre più piccole e usato nelle varie forme che gli allievi necessitano.


Per supportare l’apprendimento “spezzettato”, le aziende hanno bisogno di costruire portali per la formazione con accesso ai dati e archivi che gestiscono la valutazione e i contenuti, indicizzando per argomento, obiettivi e il bisogno dell’applicazione, identificando e segmentando le informazioni in base a come possono essere usate. Dopo, quando gli utenti accederanno alle informazioni, verrà creato un database di uso individuale per creare le ricerche in base ai bisogni degli allievi.


Il valore dell’elearning

Con la formazione che si muove verso l’apprendimento on-demand, l’elearning rimane una opzione vitale. L’elearning offre:


  •  Convenienza: in ogni momento, ovunque la formazione è accessibile a chiunque abbia un computer o uno smartphone e una connessione internet.
  •  Formazione personalizzata: permette all’allievo di imparare quello di cui ha bisogno, quando ne ha bisogno e per quanto tempo vuole.
  •  Archivio di contenuti: i corsi diventano archivi di specifiche aree di contenuti che sono indicizzate per titolo del corso e possono includere collegamenti associati a ricerche di dati.
  •  Apprendimento prescrittivo: permette un branching del corso basato sulle prevalutazioni e le necessità di allievi specifici mentre presenta informazioni di livello base o avanzato.

L’elearning rende le informazioni disponibili per gli allievi. Riduce la sfida di identificare dove trovare e accedere ad informazioni rilevanti e risorse di conoscenza.


L’elearning è diventato un prodotto flessibile, che offre corsi completi e comprensivi oltre a comportarsi come un sistema di gestione dei contenuti che suddivide l’apprendimento in argomenti, obiettivi formativi e aspettative di risultati.


L’elearning può anche servire come catalizzatore per il cambiamento in come gli individui imparano e nella crescita delle aziende. L’elearning, associato con l’apprendimento sociale ed informale, può aiutare a fare diventare l’ambiente lavorativo più collaborativo.


Ti è piaciuto questo articolo? Segnalalo ai tuoi colleghi o utilizza i tasti social in alto per condividerlo!

Traduzione autorizzata.


Fonte

.


Articulate

Per acquistare o ricevere informazioni sui prodotti Articulate articulate@mosaicoelearning.it
 

Digital Learning

Per richiedere un preventivo su corsi o servizi corsi@mosaicoelearning.it

Digital Learning

Per richiedere un preventivo su corsi o servizi corsi@mosaicoelearning.it

MOSAICOELEARNING SRL 
VIA DEL MELOGRANO, 77

97100 RAGUSA RG

C.F./P.IVA: 01638210888

09321855211 – 3348437664

DPO

Per qualunque informazione e/o segnalazione riguardante la privacy e la protezione dei dati personali dpo@mosaicoelearning.it
 

Assistenza

Per richiedere assistenza o segnalare malfunzionamenti assistenza@mosaicoelearning.it
 

Assistenza

Per richiedere assistenza o segnalare malfunzionamenti assistenza@mosaicoelearning.it
 

Training

Per ricevere informazioni sulle attività di training in aula o online training@mosaicoelearning.it
 

Training

Per ricevere informazioni sulle attività di training in aula o online training@mosaicoelearning.it
 

risorsa 13

facebook
instagram
twitter
linkedin

www.mosaicoelearning.it @ All Right Reserved 2022 - Sito Realizzato da Flazio Experience

PRIVACY POLICY  |  COOKIE POLICY | MODELLO ESERCIZIO DEI DIRITTI

k2.svg
k1.svg
k4.svg
p2.svg
k5.svg
k3.svg
Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder