occhio
mosaico_learning_logo
Ecco il modo migliore per realizzare il peggior corso E-learning 1
mosaico_logo_elearning
p11
Ecco il modo migliore per realizzare il peggior corso E-learning 1

Every day, our brains are bombarded by a barrage of notifications and an onslaught of information and new content to explore and learn Yet we're also subjected to a myriad of variables that distract us.

 

Key data on the use of mobile devices, the internet and social media provide some food for thought: having access to such vast amounts of different tools and information can lead to a strong feeling of cognitive disorientation.

 

There’s a reason for all of this.

What we call the attention curve is the short frame of time when our minds are physiologically able to concentrate on a certain topic and so are primed and ready for successful learning.

Attention sky rockets and peaks in about 7 minutes, and then begins to decrease.

 

Various cognitive psychology theories agree on one thing: if the cognitive load (i.e. the amount of information that our memory has to process within a certain period of time) is too high, it may use up the cognitive resources required to learn and become gridlocked.

 

In light of these studies and theories, this easybook provides some tips to help you learn in the best way possible, stress-free and enthusiastically.

 

With this book you’ll learn:
 

•    The inbuilt mechanisms of your brain that influence learning

•    How to manage cognitive load using two key tools: content segmentation and pacing

•    The 7Minutes solution, the cornerstones when it comes to accessible, micro and mobile online training.

CONTATTACI

Come convertire un corso Storyline in un file PowerPoint

2018-12-19 14:14

mosaicoelearning

Digital learning, Tutorial, steve Jobs, crisi, storyline, online, microsoft, beta, screenr, corso, stile, trainer, conferenza, corsi elearning, Articulate Replay, archivi, video interattivo, Articulate 360, rise, video 3d,

Come convertire un corso Storyline in un file PowerPoint

shutterstock519323890-.jpg
banner21-1024x230-.png

L'altro giorno qualcuno mi ha chiesto come convertire il proprio corso sviluppato in Storyline in una presentazione PowerPoint. PowerPoint e Storyline sembrano simili ma sono due applicazioni completamente diverese.


blog499x250-060218-.png

Puoi importare diapositive di PowerPoint in Storyline

, poiché quest’ultimo facilita la conversione di alcuni contenuti PowerPoint esistenti in un corso elearning interattivo. Tuttavia, PowerPoint non offre un modo per importare i file Storyline.


Detto questo, ci sono alcuni modi per convertire il contenuto del corso Storyline in un formato che puoi importare in PowerPoint.


Cose da sapere prima di tentare la conversione

Uno dei motivi per cui le persone amano convertire il contenuto di Storyline in PowerPoint è che ottengono una versione del corso che possono condividere con altri utenti. Se questo è quello che vuoi ottenere, condividerò alcune idee, ma tieni ben presente che la conversione comporta alcuni limiti.


  • Il contenuto di Storyline è solitamente interattivo con i trigger che mostrano i livelli e le modifiche allo stato dell'oggetto. Le presentazioni di PowerPoint possono essere interattive, ma tendono ad essere presentazioni con contenuti lineari. Quindi non è una conversione vera e propria.
  • Qualsiasi cosa tu esporti da Storyline non sarà interattivo. Sarà un video o una serie di immagini. Ciò significa che non puoi isolare caselle di testo, forme o altri media da modificare sulle diapositive di PowerPoint. Tuttavia, è vero il contrario se si desidera importare le diapositive di PowerPoint in Storyline.
  • È possibile simulare interazioni in PowerPoint con collegamenti ipertestuali ad altre diapositive utilizzando gli hotspot, ma non è possibile ottenere il tipo di interattività che si realizza in Storyline. Se hai davvero bisogno di mantenere gli elementi interattivi, allora probabilmente non ha senso convertire in PowerPoint.

Detto ciò, passiamo in rassegna alcune idee per ottenere il contenuto la conversione di un corso di Storyline in PowerPoint.


Salva il corso in Storyline come video

È facile da fare.


Pubblica il file Storyline come file MP4.

Come puoi vedere nell'immagine qui sotto, puoi scegliere fra varie risoluzioni e impostazioni di qualità. Una volta pubblicato, l'output finale sarà un video.


publish-storyline-video-.png

Se hai elementi interattivi nel tuo corso Storyline, dovrai impostare i trigger in Storyline per tenere conto del passaggio dal contenuto interattivo a un video lineare. Ciò include i trigger che mostrano i livelli e altri oggetti che non sono inizialmente visibili sulla diapositiva di base.


Per quanto riguarda PowerPoint, tutto ciò che devi fare è inserire il video su una diapositiva.


Screen Capture il corso di Storyline e salva come immagine

Apri il corso pubblicato in un browser ed esegui una cattura schermo delle diapositive (solo le diapositive e non il lettore). Ecco alcune opzioni:


Cattura le diapositive singolarmente passando da una diapositiva all'altra. Questo metodo è molto più lento, ma ti dà più controllo durante la cattura.


Cattura il corso come video e poi trasforma il video in immagini. La maggior parte dei software di editing video ha un modo per esportare il video come una serie di immagini. Otterrai un'immagine per ogni fotogramma. Non è necessario acquisire a 30 fotogrammi al secondo (fps). Acquisirei ad un frame rate molto basso come 2-5 fps in modo da avere meno rumore quando estrai le immagini che vuoi.


Usa uno strumento come e può essere prodotto come una serie di immagini. È un processo semplice e il software è gratuito.


Una volta che hai le immagini che ti servono, inseriscile nelle diapositive di PowerPoint.


A quel punto, è possibile rivedere le immagini e apportare modifiche. Ad esempio, se hai istruzioni interattive come l'immagine qui sotto, puoi aggiungere un elemento interattivo per spostarti su un'altra diapositiva o aggiungere una forma colorata per coprire le istruzioni.


publish-storyline-image-powerpoint-1-.png

Mi piace lavorare con le immagini piuttosto che col video perché c'è più flessibilità. Il video ti dà un singolo file, mentre è più facile lavorare con più immagini. Hai un maggiore controllo su alcune personalizzazioni a livello di diapositiva e puoi introdurre più facilmente elementi interattivi in ​​PowerPoint.


L'unica cosa che non puoi ottenere nella conversione è una diapositiva di PowerPoint con testo, immagini e forme separate. Tuttavia, se hai bisogno del contenuto in un formato PowerPoint, le opzioni sopra dovrebbero funzionare.


In un prossimo articolo mostrerò come rendere interattivo il video e come aggiungere elementi interattivi alle immagini della diapositiva.


 


 


Traduzione autorizzata tratta dal post originale di Tom Kuhlmann sul “Rapid E-Learning Blog”.Il post originale è disponibile qui.Ti è piaciuto questo articolo? Segnalalo ai tuoi colleghi!

Articulate

Per acquistare o ricevere informazioni sui prodotti Articulate articulate@mosaicoelearning.it
 

Digital Learning

Per richiedere un preventivo su corsi o servizi corsi@mosaicoelearning.it

Digital Learning

Per richiedere un preventivo su corsi o servizi corsi@mosaicoelearning.it

MOSAICOELEARNING SRL 
VIA DEL MELOGRANO, 77

97100 RAGUSA RG

C.F./P.IVA: 01638210888

09321855211 – 3348437664

DPO

Per qualunque informazione e/o segnalazione riguardante la privacy e la protezione dei dati personali dpo@mosaicoelearning.it
 

Assistenza

Per richiedere assistenza o segnalare malfunzionamenti assistenza@mosaicoelearning.it
 

Assistenza

Per richiedere assistenza o segnalare malfunzionamenti assistenza@mosaicoelearning.it
 

Training

Per ricevere informazioni sulle attività di training in aula o online training@mosaicoelearning.it
 

Training

Per ricevere informazioni sulle attività di training in aula o online training@mosaicoelearning.it
 

risorsa 13

facebook
instagram
twitter
linkedin

www.mosaicoelearning.it @ All Right Reserved 2022 - Sito Realizzato da Flazio Experience

PRIVACY POLICY  |  COOKIE POLICY | MODELLO ESERCIZIO DEI DIRITTI

k2.svg
k1.svg
k4.svg
p2.svg
k5.svg
k3.svg
Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder