occhio
mosaico_learning_logo
Ecco il modo migliore per realizzare il peggior corso E-learning 1
mosaico_logo_elearning
p11
Ecco il modo migliore per realizzare il peggior corso E-learning 1

Every day, our brains are bombarded by a barrage of notifications and an onslaught of information and new content to explore and learn Yet we're also subjected to a myriad of variables that distract us.

 

Key data on the use of mobile devices, the internet and social media provide some food for thought: having access to such vast amounts of different tools and information can lead to a strong feeling of cognitive disorientation.

 

There’s a reason for all of this.

What we call the attention curve is the short frame of time when our minds are physiologically able to concentrate on a certain topic and so are primed and ready for successful learning.

Attention sky rockets and peaks in about 7 minutes, and then begins to decrease.

 

Various cognitive psychology theories agree on one thing: if the cognitive load (i.e. the amount of information that our memory has to process within a certain period of time) is too high, it may use up the cognitive resources required to learn and become gridlocked.

 

In light of these studies and theories, this easybook provides some tips to help you learn in the best way possible, stress-free and enthusiastically.

 

With this book you’ll learn:
 

•    The inbuilt mechanisms of your brain that influence learning

•    How to manage cognitive load using two key tools: content segmentation and pacing

•    The 7Minutes solution, the cornerstones when it comes to accessible, micro and mobile online training.

CONTATTACI

È tempo di dire addio all’hover del mouse nei corsi E-learning?

2023-05-31 06:30

mosaicoelearning

Digital learning, Trend, tom kuhlmann, elearning, hover, mouseover, digital learning, formazione online, training online, the Rapid E-Learning Blog,

Trend

Il mouseover è una delle forme principali di interazione sullo schermo che si presta a diverse funzioni. Sembra però destinato a scomparire. Sei d'accordo?

The Rapid E-Learning Blog - Tom Kuhlmann
È tempo di dire addio all’hover del mouse nei corsi E-learning?

Esistono tre forme principali di interazione sullo schermo utilizzate nei corsi elearning: click, passaggio del mouse (detto anche hover o mouseover) e trascinamento. Se lo si desidera, è possibile aggiungere anche interazioni di input dell'utente come l'immissione di dati o di testo con variabili. Tuttavia, la maggior parte dell'interattività si basa sui primi tre tipi citati.

 

Recentemente, mentre stavo sperimentando una interazione con l’hover del mouse (provavo un trucchetto che non è utilizzabile in un vero training), mi sono fermato a riflettere sui vari usi che si possono fare del mouseover al giorno d’oggi nella formazione online.

 

Come vengono utilizzate le interazioni con l’hover del mouse

 

Ci possono essere molte ragioni per cui vengono sviluppate interazioni con il passaggio del mouse. Ecco le tre più comuni:

 

  • Indicare una selezione o la posizione corrente: questa interazione la vedi spesso su un pulsante. Al passaggio del mouse, il pulsante cambia per indicare dove ti trovi o per indicare che il pulsante è attivo, come nell’esempio seguente: quando il puntatore si sposta sull’icona, questa cambia per indicare che il mouse si trova su di essa.

 

È tempo di dire addio all’hover del mouse nei corsi E-learning?
  • Mostrare informazioni aggiuntive: molte persone usano l’hover per espandere lo spazio sullo schermo. Per esempio, scorrere su un oggetto per accedere a informazioni rapide, successivamente allontanarsi dall'oggetto per nasconderle. Nell'esempio seguente, l'interazione con il passaggio del mouse consente allo studente di approfondire concetti sull'anatomia umana.
È tempo di dire addio all’hover del mouse nei corsi E-learning?
  • Fornire suggerimenti rapidi: l'interazione con il passaggio del mouse può fornire informazioni o suggerimenti, per esempio per descrivere o spiegare il pulsante o l'oggetto cliccabile. Nell'esempio seguente, l’hover delle icone fornisce un rapido accesso a suggerimenti utili all’utente.
È tempo di dire addio all’hover del mouse nei corsi E-learning?

Qual è l’uso attuale del mouse hover?

Le interazioni al passaggio del mouse sono spesso utilizzate anche per idee creative o per fornire un certo tipo di estetica. Tuttavia il suo uso è molto cambiato negli ultimi anni.

 

  • Dispositivi mobile. Molti corsi vengono seguiti da dispositivi mobile che richiedono un'interattività basata sul tocco, per cui il concetto di passaggio del mouse in realtà non esiste quando si utilizza un dito per navigare il contenuto. Tecnicamente, puoi tenere premuto per rivelare uno stato al passaggio del mouse ma non è una soluzione molto pratica per i training erogati su dispositivi mobile.
     
  • Accessibilità. Idealmente, tutti i corsi sono costruiti pensando all'accessibilità, ma non è sempre stato così. Conformarsi ai requisiti di accessibilità è un problema molto più sentito oggi dagli sviluppatori di corsi, rispetto a qualche anno fa. Il mercato è cambiato e con esso arriva maggiore consapevolezza e desiderio di costruire corsi elearning accessibili. Le interazioni con l’hover del mouse sono un po' problematiche, soprattutto per coloro che utilizzano la navigazione da tastiera.

 

Detto ciò, sembrerebbe essere il momento di dire addio alle interazioni realizzate con l’hover del mouse nei corsi elearning. Creare un’alternativa fatta con il click anziché con il passaggio del mouse sembra uno sforzo extra non necessario. La mia opinione è quella di accettare il cambiamento tecnologico e scegliere di rinunciare a questo tipo di interazione nella maggior parte dei casi.
 

Cosa ne pensi? Secondo te, quali sono i casi d’uso che meglio supportano il mouseover? Come vorresti affrontare il problema se decidessi comunque di usarlo?

 

Traduzione autorizzata tratta dal post originale di Tom Kuhlmann su “The Rapid E-Learning Blog”.

 

Il post originale è disponibile qui

 

 


Ti è piaciuto questo articolo? Segnalalo ai tuoi colleghi!

 

Articulate

Per acquistare o ricevere informazioni sui prodotti Articulate articulate@mosaicoelearning.it
 

Digital Learning

Per richiedere un preventivo su corsi o servizi corsi@mosaicoelearning.it

Digital Learning

Per richiedere un preventivo su corsi o servizi corsi@mosaicoelearning.it

MOSAICOELEARNING SRL 
VIA DEL MELOGRANO, 77

97100 RAGUSA RG

C.F./P.IVA: 01638210888

09321855211 – 3348437664

DPO

Per qualunque informazione e/o segnalazione riguardante la privacy e la protezione dei dati personali dpo@mosaicoelearning.it
 

Assistenza

Per richiedere assistenza o segnalare malfunzionamenti assistenza@mosaicoelearning.it
 

Assistenza

Per richiedere assistenza o segnalare malfunzionamenti assistenza@mosaicoelearning.it
 

Training

Per ricevere informazioni sulle attività di training in aula o online training@mosaicoelearning.it
 

Training

Per ricevere informazioni sulle attività di training in aula o online training@mosaicoelearning.it
 

risorsa 13

facebook
instagram
twitter
linkedin

www.mosaicoelearning.it @ All Right Reserved 2022 - Sito Realizzato da Flazio Experience

PRIVACY POLICY  |  COOKIE POLICY | MODELLO ESERCIZIO DEI DIRITTI

k2.svg
k1.svg
k4.svg
p2.svg
k5.svg
k3.svg
Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder